Corsia4 Forum

Una piattaforma di emergenza per continuare a scambiare messaggi!

Accesso non effettuato.

#26 13-08-2022 23:47:37

Elemaster
Utente
Registrato: 12-08-2022
Messaggi: 5

Re: Giorno 3 - 13 agosto

Grazie per i vostri commenti! Buona serata e un saluto speciale a nuotofan

Non in linea

#27 14-08-2022 01:29:25

Johnny Utah
Utente
Registrato: 26-06-2022
Messaggi: 178

Re: Giorno 3 - 13 agosto

Mi pare che questo Wr sia passato un po' in sordina. Forse perché da POPOVici ce lo aspettavamo? Forse ma qui si tratta della gara regina. Non è la prima volta che si scende sotto i 47, nemmeno con il tessuto ma questo Wr rappresenta esattamente lo stesso status del Wr di VdH e anche i centesimi sono simili. Io dico che può arrivare qualche decimo sotto il 46 e mezzo e ritengo che il limite umano, almeno in questo momento dell'evoluzione della specie, sia a 46 netto: di più ci vuole una bella selezione genetica, Darwinianamente parlando.

Non in linea

#28 14-08-2022 10:42:51

nuotofan
Utente
Registrato: 20-06-2022
Messaggi: 2'404

Re: Giorno 3 - 13 agosto

Johnny Utah ha scritto:

Mi pare che questo Wr sia passato un po' in sordina. Forse perché da POPOVici ce lo aspettavamo? Forse ma qui si tratta della gara regina. Non è la prima volta che si scende sotto i 47, nemmeno con il tessuto ma questo Wr rappresenta esattamente lo stesso status del Wr di VdH e anche i centesimi sono simili. Io dico che può arrivare qualche decimo sotto il 46 e mezzo e ritengo che il limite umano, almeno in questo momento dell'evoluzione della specie, sia a 46 netto: di più ci vuole una bella selezione genetica, Darwinianamente parlando.

Ciao Johnny, affermazioni molto sensate le tue.

Il WR dei 100 stile libero di Cielo è stato attaccato tante volte, e da autentici colossi della velocità come il Magnussen 2011-2012, il McEvoy 2015 e il duo Dressel-Chalmers nel biennio 2019-2021 (Dressel si è piazzato in zona WR a partire dal 2017).

Ma ogni decimo in un 100 stile libero conta ed è difficile da limare, per cui il 46.91 di Cielo ha retto fino a ieri.

Quando, sul vecchio forum, ho fatto quella comparazione statistica sui differenziali tra i WR maschili e femminili e, in generale, sull'evoluzione dei WR nel tempo, avevo notato come i WR maschili dei 100 e 400 stile libero fossero rimasti indietro rispetto agli analoghi record femminili.

Non c'è dubbio che Popovici si candida ad effettuare un percorso come quello che hai delineato per il WR dei 100 sl (il meno 46" lo vedo anch'io ancora molto lontano nonostante la straordinarietà del giovane romeno).

Mi attendo di vedere, nei prossimi anni, consistenti attacchi anche al WR dei 400 sl.
Da vedere chi ne sarà protagonista, perché anche Galossi potrebbe entrare nel discorso.

Non in linea

#29 14-08-2022 11:04:28

sportsnuoto
Utente
Registrato: 20-06-2022
Messaggi: 30

Re: Giorno 3 - 13 agosto

A proposito di Galossi, da quanto tempo si allena con Minotti? Chiedo perché fino all'anno scorso le sue gare di punta sembravano essere 200 e 400 (con record giovanili anche sui 100) mentre quest'anno ha decisamente spostato il suo raggio d'azione su 400 e soprattutto 800. Vorrei capire se è stata un'evoluzione naturale (o magari casuale, nel senso che ad eccezione di quelli nuotati ad Ostia un paio di settimane fa non ha ancora trovato le condizioni ideali per esprimersi sui 200 e dunque prossimamente potrà fare il tempone anche su questa distanza) oppure se può dipendere dal gruppo di lavoro con cui si allena

Non in linea

#30 14-08-2022 11:49:15

Vale75
Mod
Registrato: 20-06-2022
Messaggi: 201

Re: Giorno 3 - 13 agosto

È la prima stagione. In 3 anni ha cambiato 3 volte società e allenatore.  Prima era Aurelia mi sembra. Anche bertoni ha cambiato società quest'anno . Infatti era il primo anno che nelle gare regionali erano nello stesso concentramento

Non in linea

#31 14-08-2022 12:26:51

nuotofan
Utente
Registrato: 20-06-2022
Messaggi: 2'404

Re: Giorno 3 - 13 agosto

Sì, Galossi sta lavorando ormai da un annetto con il gruppo di Christian Minotti, diventato ormai il riferimento principale del super-competitivo mezzofondo italiano.

E i progressi principali sono venuti nei 400 e 800 sl, dove i volumi di lavoro abbinati alla naturale crescita biologica di un 16enne come Galossi (che è forte come un toro, come ha riconosciuto lo stesso Greg) producono riscontri evidenti.

Sarà interessantissimo vedere cosa accadrà il prossimo anno e poi nel 2024 olimpico, ma mi sembra già evidente che le gare su cui più punterà Galossi a Parigi 2024 saranno i 400 e gli 800 stile libero.

Non in linea

#32 14-08-2022 19:17:53

Elemaster
Utente
Registrato: 12-08-2022
Messaggi: 5

Re: Giorno 3 - 13 agosto

nuotofan ha scritto:
Elemaster ha scritto:

Ciao a tutti! Purtroppo non riuscirò a seguire questi campionati ma confido nei vostri report sicuramente più efficienti della RAI a quanto sento! ?

Ciao Ele, un piacere risentirti.
Pensa che mi ricordo ancora un tuo commento sulla Gose (è forte ma come nuota male quella ragazza tedesca) in un Eurojunior di vari anni fa.

Aha aha aha non mi ricordavo di questo mio commento, ma ho appena visto nuotare la Gose (oggi sono riuscita a vedere un po' di questi campionati) e resto sulla mia posizione! ?

Non in linea

#33 14-08-2022 19:50:03

nuotofan
Utente
Registrato: 20-06-2022
Messaggi: 2'404

Re: Giorno 3 - 13 agosto

Elemaster ha scritto:
nuotofan ha scritto:
Elemaster ha scritto:

Ciao a tutti! Purtroppo non riuscirò a seguire questi campionati ma confido nei vostri report sicuramente più efficienti della RAI a quanto sento! ?

Ciao Ele, un piacere risentirti.
Pensa che mi ricordo ancora un tuo commento sulla Gose (è forte ma come nuota male quella ragazza tedesca) in un Eurojunior di vari anni fa.

Aha aha aha non mi ricordavo di questo mio commento, ma ho appena visto nuotare la Gose (oggi sono riuscita a vedere un po' di questi campionati) e resto sulla mia posizione! ?

Mi sembra che risalisse agli Europei Juniores di Helsinki, nel 2018, quando la Gose arrivò seconda nei 200 sl nuotando circa un secondo più di quanto fatto oggi per il bronzo.

Giornata con meno scosse telluriche rispetto a ieri, a parte ovviamente il finale con la 4x100 sl maschile in cui le tribune sembravano davvero sobbalzare facendo vibrare la telecamera.

Prestazione solidissima di un'Italia che ha realizzato un 3.10.50 di indubbio valore (a 9 centesimi dal record dei Campionati della Russia) in cui il parziale migliore è stato l'ultimo di Frigo, come ha subito puntualizzato nel post-gara Ceccon.

Sorpresa Carraro che, con una grande ultima vasca, ha nuotato il miglior crono delle semifinali dei 200 rana e domani, insieme alla Fangio, sarà in lizza per la vittoria/podio.

Mi dispiace molto per Milak che avrei voluto vedere nella finale dei 200 stile libero. Il nuovo programma-gare era davvero tremendo per lui.

Non in linea

#34 14-08-2022 20:24:44

Miro
Utente
Registrato: 20-06-2022
Messaggi: 78

Re: Giorno 3 - 13 agosto

nuotofan ha scritto:

Mi sembra che risalisse agli Europei Juniores di Helsinki, nel 2018, quando la Gose arrivò seconda nei 200 sl nuotando circa un secondo più di quanto fatto oggi per il bronzo.

Giornata con meno scosse telluriche rispetto a ieri, a parte ovviamente il finale con la 4x100 sl maschile in cui le tribune sembravano davvero sobbalzare facendo vibrare la telecamera.

Prestazione solidissima di un'Italia che ha realizzato un 3.10.50 di indubbio valore (a 9 centesimi dal record dei Campionati della Russia) in cui il parziale migliore è stato l'ultimo di Frigo, come ha subito puntualizzato nel post-gara Ceccon.

Sorpresa Carraro che, con una grande ultima vasca, ha nuotato il miglior crono delle semifinali dei 200 rana e domani, insieme alla Fangio, sarà in lizza per la vittoria/podio.

Mi dispiace molto per Milak che avrei voluto vedere nella finale dei 200 stile libero. Il nuovo programma-gare era davvero tremendo per lui.

Sarebbe stato un programma-gare tremendo anche per Spitz, per Biondi, per Phelps, per Dressel (almeno ieri), per Gross (oggi).
Chi fa il calendario dovrebbe sapere che l'accoppiata sl/delfino è un classico.

E gli spagnoli a 3.13 da dove spuntano? Tra l'altro tutti nati dal 2000 in su.

Non in linea

Piè di pagina