Annuncio pubblicitario

dopo le qualificazioni regionali tornano i nostri atleti in vasca lunga ai campionati italiani in vasca lunga , seconda prova d'appello per qualificarsi alle olimpiadi
ecco la pagina della fin con le info https://www.federnuoto.it/home/nuoto/eventi-attivita-agonistica-nuoto/event/2266-campionato-italiano-open-in-vasca-lunga-v-50-m.html

dopo le qualificazioni regionali tornano i nostri atleti in vasca lunga ai campionati italiani in vasca lunga , seconda prova d'appello per qualificarsi alle olimpiadi ecco la pagina della fin con le info https://www.federnuoto.it/home/nuoto/eventi-attivita-agonistica-nuoto/event/2266-campionato-italiano-open-in-vasca-lunga-v-50-m.html
 
0
risposta

IN attesa delle serie più forti del pomeriggio, in mattinata nessun risultato da segnalare.
Non mi sembra di aver notato qualche miglioramento di rilievo di qualche seconda linea o di qualche giovane.

IN attesa delle serie più forti del pomeriggio, in mattinata nessun risultato da segnalare. Non mi sembra di aver notato qualche miglioramento di rilievo di qualche seconda linea o di qualche giovane.
 
0
risposta

Abbastanza interessante il 26.66 delle cocconcelli sui 50 farfalla. Erano le serie minori ci sta. Curiosa stasera per il debutto del nostro idolo galossi nella serie maggiore dei 400 sl

Abbastanza interessante il 26.66 delle cocconcelli sui 50 farfalla. Erano le serie minori ci sta. Curiosa stasera per il debutto del nostro idolo galossi nella serie maggiore dei 400 sl
 
0
risposta

Subito accontentato pronti via e primo ri . Ceccon vince in 52.84 i 100 dorso

Subito accontentato pronti via e primo ri . Ceccon vince in 52.84 i 100 dorso
 
0
risposta

Inizio col botto direi.
Tempone di Ceccon, molto bene anche Sabbioni considerando il mese di quarantena poco più di un mese fa.

Inizio col botto direi. Tempone di Ceccon, molto bene anche Sabbioni considerando il mese di quarantena poco più di un mese fa.
 
0
risposta

Finalmente Ceccon!!! direi bene anche Sabbioni e CIccarese, sui loro massimi.
Anche Lamberti più o meno lo stesso tempo di Agosto

Finalmente Ceccon!!! direi bene anche Sabbioni e CIccarese, sui loro massimi. Anche Lamberti più o meno lo stesso tempo di Agosto
 
0
risposta

Non delude Galossi 3'54"20...bene anche Ciampi e De Tullio
In realtà Galossi non ha fatto alcun record, è secondo ragazzi dietro D'Arrigo...certo con quasi 2 anni di anticipo smile

Non delude Galossi 3'54"20...bene anche Ciampi e De Tullio In realtà Galossi non ha fatto alcun record, è secondo ragazzi dietro D'Arrigo...certo con quasi 2 anni di anticipo :)
 
0
risposta

E il nostro piccolo idolo galossi a 14 anni e mezzo arriva quarto 3.54.20 secondo ragazzo all time. Ottimo Ciampi 3.47.57 terzo de Tullio che fa le veci del fratello 3.52.53. Domanda ma per fare il record di categoria non bisogna farli entro ottobre nei passaggi di categoria? Perché danno ri14 annk per galossi.

E il nostro piccolo idolo galossi a 14 anni e mezzo arriva quarto 3.54.20 secondo ragazzo all time. Ottimo Ciampi 3.47.57 terzo de Tullio che fa le veci del fratello 3.52.53. Domanda ma per fare il record di categoria non bisogna farli entro ottobre nei passaggi di categoria? Perché danno ri14 annk per galossi.
 
0
risposta

livello generale ei 200 femminili sempre piuttosto modesto...eccetto, chiaramente, la Pellegrini

livello generale ei 200 femminili sempre piuttosto modesto...eccetto, chiaramente, la Pellegrini
 
0
risposta

Io davanti a ogni gara della Pilato: smile
INCREDIBILE

Io davanti a ogni gara della Pilato: :x INCREDIBILE
 
0
risposta

straordinaria Benedetta!!! peccato per quei 3 centesimi smile

straordinaria Benedetta!!! peccato per quei 3 centesimi :)
 
0
risposta

Ceccon convincente anche nei 100 farfalla a 52"36 (quasi la vince)...e forse, per la prima volta, riesce a reggere 2 gare ravvicinate.

Ceccon convincente anche nei 100 farfalla a 52"36 (quasi la vince)...e forse, per la prima volta, riesce a reggere 2 gare ravvicinate.
 
0
risposta

Direi che il progresso notevole di Bori sui 50, a 22"05, apre nuovi orizzonti soprattutto sulla doppia distanza e quindi in chiave staffetta.
A questo punto mi attendo un tempo intorno a 48"50 sui 100.

Direi che il progresso notevole di Bori sui 50, a 22"05, apre nuovi orizzonti soprattutto sulla doppia distanza e quindi in chiave staffetta. A questo punto mi attendo un tempo intorno a 48"50 sui 100.
 
0
risposta

Visti i risultati di oggi mi spiace davvero non potermi godere un Ceccon sui 200 MX,visto che , mi pare, non sia iscritto

Visti i risultati di oggi mi spiace davvero non potermi godere un Ceccon sui 200 MX,visto che , mi pare, non sia iscritto
 
0
risposta

A proposito di gare in cui è iscritto Ceccon, noto che non c'è nei 50 dorso di domani. Giustamente punta forte sui 100sl.
Pronostico: 48"51
Il covid ha colpito anche il fantanuoto...

Anzi, scendo a 48.42 smile

A proposito di gare in cui è iscritto Ceccon, noto che non c'è nei 50 dorso di domani. Giustamente punta forte sui 100sl. Pronostico: 48"51 Il covid ha colpito anche il fantanuoto... Anzi, scendo a 48.42 :D
modificato Dec 17 '20 a 6:54 pm
 
0
risposta

Visti i risultati di oggi mi spiace davvero non potermi godere un Ceccon sui 200 MX,visto che , mi pare, non sia iscritto

Ho letto un'intervista al suo coach, Burlina, che spiegava come, in funzione Olimpiade, i 200 misti fossero stati messi in stand by per concentrarsi sui 100 dorso in primis, e poi i 100 stile in funzione staffetta. Scelta che personalmente ho sempre caldeggiato, e quindi non posso che condividere.

Grandi gare oggi, con due record italiani di notevole spessore tecnico nuotati da un 19enne e una 15enne, in specialità strategiche anche per le staffette miste del futuro (e bisogna considerare anche la mista-mista).

Di Ceccon parliamo da tempo e oggi ha infranto una barriera, quella dei 53", che lo inserisce tra i dorsisti che possono ambire alla finale olimpica. Ottimi anche Sabbioni (che ha dovuto interrompere la preparazione causa Covid) e Ciccarese. Vicino al PB anche Michele Lamberti, che rivedremo nel futuro.

La crescita della Pilato è esplosiva, come la forza che riesce ad esprimere in acqua.
A fine 2019 aveva come PB nei 100 rana l'1.08.21 nuotato ai Mondiali Junior di Budapest, con questi passaggi: 31.15-37.06. Oggi ha nuotato 1.06.02 passando ai 50 m in 30.64 e tornando in 35.28.
Ha ovviamente sofferto negli ultimi 20 metri, ma non c'era paragone, come efficacia di azione, rispetto al 2019.
Con fenomeni di questo tipo è impossibile fare previsioni.

Oltre alle grandissime prove della Pilato e di Ceccon, per me la notizia più rilevante di giornata è il 3.54.20 di Lorenzo Galossi nei 400 stile. Nuotava a favore di telecamera e, vista la partenza molto decisa, si è potuto seguire la sua gara molto bene. Pensavo avesse azzardato troppo in avvio, invece, pur soffrendo un po' dopo metà gara in cui è salito in un 50 m lievemente sopra i 30" come parziale, ha tenuto complessivamente bene. E' chiaro che a 14 anni, anche se si ha la classe di Galossi, non si possono avere ritmi-gara granitici, ma nuotare 3.54.20 è cosa veramente rara anche in ambito internazionale, tralasciando il fenomeno-Thorpe che nuotò 3.49.64 nell'agosto 1997, ma - come sappiamo - aveva caratteristiche fisiche del tutto particolari.

Nei 100 rana, segnalo l'ottima prova d'insieme dei rappresentanti dell'Imolanuoto: Castello, Cerasuolo (quasi un secondo di progresso nel PB) e Anita Bottazzo (passata molto forte ai 50m in 31.25).

Nei 50 stile libero, straordinaria la prova di Bori. Sinceramente non mi ricordavo una simile continuità di azione da parte sua; di certo era conosciuto come un 100ista resistente, che aveva cioè il punto di forza nella seconda vasca. E' evidente che si trovi a meraviglia nel nuovo ambiente di allenamento, al CN Torino (immagino che si alleni con Miressi).

Peccato per i 200 stile libero femminili, in cui si continua a faticare molto dietro alla Pellegrini. Da notare come l'unica prova di rilievo sia venuta da Antonietta Cesarano (2.00.52) che gareggiava nella seconda serie e stavolta ha fatto nettamente meglio della gemella Noemi (2.02.66) che era stata inserita nella serie delle più forti. Semplice coincidenza o misteri della psicologia del nuoto/dei gemelli? smile

>Visti i risultati di oggi mi spiace davvero non potermi godere un Ceccon sui 200 MX,visto che , mi pare, non sia iscritto Ho letto un'intervista al suo coach, Burlina, che spiegava come, in funzione Olimpiade, i 200 misti fossero stati messi in stand by per concentrarsi sui 100 dorso in primis, e poi i 100 stile in funzione staffetta. Scelta che personalmente ho sempre caldeggiato, e quindi non posso che condividere. Grandi gare oggi, con due record italiani di notevole spessore tecnico nuotati da un 19enne e una 15enne, in specialità strategiche anche per le staffette miste del futuro (e bisogna considerare anche la mista-mista). Di Ceccon parliamo da tempo e oggi ha infranto una barriera, quella dei 53", che lo inserisce tra i dorsisti che possono ambire alla finale olimpica. Ottimi anche Sabbioni (che ha dovuto interrompere la preparazione causa Covid) e Ciccarese. Vicino al PB anche Michele Lamberti, che rivedremo nel futuro. La crescita della Pilato è esplosiva, come la forza che riesce ad esprimere in acqua. A fine 2019 aveva come PB nei 100 rana l'1.08.21 nuotato ai Mondiali Junior di Budapest, con questi passaggi: 31.15-37.06. Oggi ha nuotato 1.06.02 passando ai 50 m in 30.64 e tornando in 35.28. Ha ovviamente sofferto negli ultimi 20 metri, ma non c'era paragone, come efficacia di azione, rispetto al 2019. Con fenomeni di questo tipo è impossibile fare previsioni. Oltre alle grandissime prove della Pilato e di Ceccon, per me la notizia più rilevante di giornata è il 3.54.20 di Lorenzo Galossi nei 400 stile. Nuotava a favore di telecamera e, vista la partenza molto decisa, si è potuto seguire la sua gara molto bene. Pensavo avesse azzardato troppo in avvio, invece, pur soffrendo un po' dopo metà gara in cui è salito in un 50 m lievemente sopra i 30" come parziale, ha tenuto complessivamente bene. E' chiaro che a 14 anni, anche se si ha la classe di Galossi, non si possono avere ritmi-gara granitici, ma nuotare 3.54.20 è cosa veramente rara anche in ambito internazionale, tralasciando il fenomeno-Thorpe che nuotò 3.49.64 nell'agosto 1997, ma - come sappiamo - aveva caratteristiche fisiche del tutto particolari. Nei 100 rana, segnalo l'ottima prova d'insieme dei rappresentanti dell'Imolanuoto: Castello, Cerasuolo (quasi un secondo di progresso nel PB) e Anita Bottazzo (passata molto forte ai 50m in 31.25). Nei 50 stile libero, straordinaria la prova di Bori. Sinceramente non mi ricordavo una simile continuità di azione da parte sua; di certo era conosciuto come un 100ista resistente, che aveva cioè il punto di forza nella seconda vasca. E' evidente che si trovi a meraviglia nel nuovo ambiente di allenamento, al CN Torino (immagino che si alleni con Miressi). Peccato per i 200 stile libero femminili, in cui si continua a faticare molto dietro alla Pellegrini. Da notare come l'unica prova di rilievo sia venuta da Antonietta Cesarano (2.00.52) che gareggiava nella seconda serie e stavolta ha fatto nettamente meglio della gemella Noemi (2.02.66) che era stata inserita nella serie delle più forti. Semplice coincidenza o misteri della psicologia del nuoto/dei gemelli? :)
 
0
risposta

Anche nell'anno della pandemia i nostri bravissimi ragazzi riescono a regalarci prestazioni super. smile

Anche nell'anno della pandemia i nostri bravissimi ragazzi riescono a regalarci prestazioni super. :)
modificato Dec 17 '20 a 9:20 pm
 
0
risposta

report
100 dorso m pronti via ed è subito record e pass olimpico. Ceccon vince abbattendo il muro dei 53 secondi e migliorandosi di 53 centesimi 52.84 ri e ric migliorando il 53.34 di sabbioni del 2016. in questa specialità ceccon ha il record in tutte le categorie in lunga, cosa che non ha nessun altro. Potrebbe fare lo stesso coi 50 farfalla sabato. sul podio sabbioni in un ottimo 53.44 e ciccarese 53.92 .
50 dorso f vince la scalia 28.03 a precedere le 2002 cocconcelli 28.57 e pasquino 28.87
400 sl m la gara più falcidiata dalle defezioni la vince ciampi che sfiora il suo personale in un ottimo 3.47.57. dalla seconda serie della mattina arriva il secondo posto di sarpe 3.52.26 terzo de tullio luca che tiene alto l'onore della famiglia in assenza del fratello marco 3.52.57 personale. quarto il nostro idolo galossi che alla veneranda età di 14 anni e 6 mesi stampa 3.54.20 secondo ragazzo di sempre dietro d'arrigo 3.52.69. In realtà il secondo è Paltrinieri che fuori gara di mattina fa 3.50.17
100 rana m vince mnartinenghi già qualificato 59.31 precede castello 1.00.66 terzo pinzuti 1.01.10 quatrto il 2003 cerasuolo
f la pilato emula ceccon e dopo i 50 fa l'en plein di record stabilendo rij ric e ri 1.06.02 migliorando per lo junior e cadette l'1.06.86 gommato della scarcella del 2009 e per il senior l'1.06.36 che diede il bronzo mondiale l'anno scorso alla carraro seconda in un ottimo 1.06.58 terza la castiglioni 1.07.01
100 farfalla m vince rivolta 52.20 accompagnato sul podio da 2 ragazzi più giovani di 10 anni burdisso 52.31 e ceccon al personale 52.36 quarto razzetti 52.71 e quinto codia 52.80
50 farfalla f vince la di pietro 26.54 . anche qui arriva addirittura dalla quarta serie il secondo posto della cocconcelli personale 26.66 terza la di liddo 26.75
50 sl m vince a sorpresa bori miglioratosi fino a 22.05 precede deplano 22.10 e miressi 22.17
1500 sl f vince caramignoli 16.07.73 davanti alla sorpresa sinisi 16.18.87 terza delude la salin 16.27.69

>report >**100 dorso m** pronti via ed è subito record e pass olimpico. Ceccon vince abbattendo il muro dei 53 secondi e migliorandosi di 53 centesimi 52.84 ri e ric migliorando il 53.34 di sabbioni del 2016. in questa specialità ceccon ha il record in tutte le categorie in lunga, cosa che non ha nessun altro. Potrebbe fare lo stesso coi 50 farfalla sabato. sul podio sabbioni in un ottimo 53.44 e ciccarese 53.92 . >**50 dorso f** vince la scalia 28.03 a precedere le 2002 cocconcelli 28.57 e pasquino 28.87 >**400 sl m** la gara più falcidiata dalle defezioni la vince ciampi che sfiora il suo personale in un ottimo 3.47.57. dalla seconda serie della mattina arriva il secondo posto di sarpe 3.52.26 terzo de tullio luca che tiene alto l'onore della famiglia in assenza del fratello marco 3.52.57 personale. quarto il nostro idolo galossi che alla veneranda età di 14 anni e 6 mesi stampa 3.54.20 secondo ragazzo di sempre dietro d'arrigo 3.52.69. In realtà il secondo è Paltrinieri che fuori gara di mattina fa 3.50.17 **100 rana m** vince mnartinenghi già qualificato 59.31 precede castello 1.00.66 terzo pinzuti 1.01.10 quatrto il 2003 cerasuolo **f** la pilato emula ceccon e dopo i 50 fa l'en plein di record stabilendo rij ric e ri 1.06.02 migliorando per lo junior e cadette l'1.06.86 gommato della scarcella del 2009 e per il senior l'1.06.36 che diede il bronzo mondiale l'anno scorso alla carraro seconda in un ottimo 1.06.58 terza la castiglioni 1.07.01 **100 farfalla m** vince rivolta 52.20 accompagnato sul podio da 2 ragazzi più giovani di 10 anni burdisso 52.31 e ceccon al personale 52.36 quarto razzetti 52.71 e quinto codia 52.80 **50 farfalla f** vince la di pietro 26.54 . anche qui arriva addirittura dalla quarta serie il secondo posto della cocconcelli personale 26.66 terza la di liddo 26.75 **50 sl m** vince a sorpresa bori miglioratosi fino a 22.05 precede deplano 22.10 e miressi 22.17 **1500 sl f** vince caramignoli 16.07.73 davanti alla sorpresa sinisi 16.18.87 terza delude la salin 16.27.69
 
0
risposta

Io sono super gasato per ceccon.. a parte le sue gare individuali, se arriva a Tokyo al meglio ci divertiamo davvero con le staffette (mista in una bella finale e 4x100sl in lotta per il podio)

Pilato super.. sta avendo una curva di crescita pazzesca, il podio olimpico non e' un miraggio (a proposito, con le nuova squalifica per la Russia, riuscira' la Efimova ad essere ai giochi?)

Io sono super gasato per ceccon.. a parte le sue gare individuali, se arriva a Tokyo al meglio ci divertiamo davvero con le staffette (mista in una bella finale e 4x100sl in lotta per il podio) Pilato super.. sta avendo una curva di crescita pazzesca, il podio olimpico non e' un miraggio (a proposito, con le nuova squalifica per la Russia, riuscira' la Efimova ad essere ai giochi?)
 
0
risposta

Pilato super.. sta avendo una curva di crescita pazzesca, il podio olimpico non e' un miraggio (a proposito, con le nuova squalifica per la Russia, riuscira' la Efimova ad essere ai giochi?)

Devo ammettere che ero un po' scettica sulla velocità di evoluzione della Pilato, felice di essermi sbagliata!

Ho letto il documento del CAS e secondo me la Efimova non puo' essere ammessa ai Giochi in base a quanto è stato scritto.

>Pilato super.. sta avendo una curva di crescita pazzesca, il podio olimpico non e' un miraggio (a proposito, con le nuova squalifica per la Russia, riuscira' la Efimova ad essere ai giochi?) Devo ammettere che ero un po' scettica sulla velocità di evoluzione della Pilato, felice di essermi sbagliata! Ho letto il documento del CAS e secondo me la Efimova non puo' essere ammessa ai Giochi in base a quanto è stato scritto.
 
0
risposta
123
Dettagli Discussione
2.67k
viste
45 risposte
13 followers
anteprima immediata
inserisci almeno 10 caratteri
ATTENZIONE: Hai menzionato %MENTIONS%, ma non possono vedere questo messaggio e non ne riceveranno notifica
Salvataggio...
Salvato
With selected deselect posts show selected posts
Tutti i messaggi di questo argomento saranno cancellato ?
Bozza in attesa ... Click per tornare alla modifica
Elimina la bozza