Annuncio pubblicitario
Salve a tutti. Pratico Nuoto per 3 volte a settimana, per 1 ora. Pratico Palestra 2 volte a settimana, per 1 ora e certe volte anche un pò di più. Gioco a Calcio 1 volta a settimana, per 1 ora o poco più. Un mio amico, che pratica bodybuilding da anni, mi ha consigliato di prendere Aminoacidi BCAA solo quando pratico nuoto, 3 compresse 30 minuti prima dell'allenamento, e subito dopo altre 3 a fine allenamento. Mi ha consigliato di assumerli solo per il nuoto perchè per lui è lo sport più stressante. Tutto questo è corretto? Grazie.
Salve a tutti. Pratico Nuoto per 3 volte a settimana, per 1 ora. Pratico Palestra 2 volte a settimana, per 1 ora e certe volte anche un pò di più. Gioco a Calcio 1 volta a settimana, per 1 ora o poco più. Un mio amico, che pratica bodybuilding da anni, mi ha consigliato di prendere Aminoacidi BCAA solo quando pratico nuoto, 3 compresse 30 minuti prima dell'allenamento, e subito dopo altre 3 a fine allenamento. Mi ha consigliato di assumerli solo per il nuoto perchè per lui è lo sport più stressante. Tutto questo è corretto? Grazie.
modificato Feb 8 '17 a 11:19 am
 
0
risposta
Premesso che, definire il nuoto "stressante" bisognerebbe capire in che senso lo intende, perchè in 1 ora in acqua puoi fare tutto o il contrario di tutto. Sono dell'idea che l'integrazione di amminoacidi ramificati vada presa in considerazione solo se con l'alimentazione non si riesce a raggiungere la quota proteica giornaliera, che se non si è degli atleti d'elite, e non si fanno super allenamenti la vedo molto difficile soprattutto se ci si alimenta in modo sano e salutare, e per salutare intendo una dieta COMPLETA in cui non manchi nulla. Detto ciò gli allenamenti stressanti i quali portano a bruciare proteine e nella fattispecie proprio i mattoni in questione, ossia amminoacidi ramificati sono principalmente allenamenti di Vo2Max quindi B2 o allenamenti di B1 particolarmente lunghi e logoranti... in quel caso complice l'abbassamento della glicemia il corpo comincia a rosicchiare e ad attingere risorse anche altrove quindi un pò di questi amminoacidi, in questo caso potrebbe aver senso integrarli appunto come consigliato, prima in modo che ci sia un tamponamento di questa richiesta piuttosto di andare a smuovere quelli nel muscolo e dopo per la fase anabolica delle successive ore. Ma.... si parla di allenamenti di B2 e B1 di un certo livello. Il tuo amico molto probabilmente ti ha consigliato questa cosa perchè esiste il falso mito soprattutto nelle peggiori palestre di caracas che il nuoto si mangia il muscolo ecc ecc ecc ecc...e viene demonizzata l'attività aerobica in generale. Non è così o almeno il motivo per cui è nato questo mito è un altro.... Per quanto mi riguarda combatto da mattina a sera per insegnare ai miei ragazzi che la priorità è MANGIARE BENE... l'integrazione fa l'1% del totale, e negli amatori quell'1% è praticamente niente.
Premesso che, definire il nuoto "stressante" bisognerebbe capire in che senso lo intende, perchè in 1 ora in acqua puoi fare tutto o il contrario di tutto. Sono dell'idea che l'integrazione di amminoacidi ramificati vada presa in considerazione solo se con l'alimentazione non si riesce a raggiungere la quota proteica giornaliera, che se non si è degli atleti d'elite, e non si fanno super allenamenti la vedo molto difficile soprattutto se ci si alimenta in modo sano e salutare, e per salutare intendo una dieta COMPLETA in cui non manchi nulla. Detto ciò gli allenamenti stressanti i quali portano a bruciare proteine e nella fattispecie proprio i mattoni in questione, ossia amminoacidi ramificati sono principalmente allenamenti di Vo2Max quindi B2 o allenamenti di B1 particolarmente lunghi e logoranti... in quel caso complice l'abbassamento della glicemia il corpo comincia a rosicchiare e ad attingere risorse anche altrove quindi un pò di questi amminoacidi, in questo caso potrebbe aver senso integrarli appunto come consigliato, prima in modo che ci sia un tamponamento di questa richiesta piuttosto di andare a smuovere quelli nel muscolo e dopo per la fase anabolica delle successive ore. Ma.... si parla di allenamenti di B2 e B1 di un certo livello. Il tuo amico molto probabilmente ti ha consigliato questa cosa perchè esiste il falso mito soprattutto nelle peggiori palestre di caracas che il nuoto si mangia il muscolo ecc ecc ecc ecc...e viene demonizzata l'attività aerobica in generale. Non è così o almeno il motivo per cui è nato questo mito è un altro.... Per quanto mi riguarda combatto da mattina a sera per insegnare ai miei ragazzi che la priorità è MANGIARE BENE... l'integrazione fa l'1% del totale, e negli amatori quell'1% è praticamente niente.
modificato Apr 18 '17 a 10:50 pm
 
0
risposta
Dettagli Discussione
122
viste
1 risposte
0 followers
anteprima immediata
inserisci almeno 10 caratteri
ATTENZIONE: Hai menzionato %MENTIONS%, ma non possono vedere questo messaggio e non ne riceveranno notifica
Salvataggio...
Salvato
With selected deselect posts show selected posts
Tutti i messaggi di questo argomento saranno cancellato ?
Bozza in attesa ... Click per tornare alla modifica
Elimina la bozza