Annuncio pubblicitario
Salve, un saluto a tutto il forum, vi seguo da un po' ma oggi mi sono iscritto per sottoporvi una domanda. A metà marzo circa dovrò sostenere una prova a tempo sui 200 metri stile libero. Non ho idea di quale programma di allenamento seguire e vorrei qualche consiglio da chi se la sente di rispondermi. Per via del lavoro che faccio non ho a disposizione abbastanza tempo per più di due o tre sedute di allenamento a settimana. Vi do qualche informazione che forse può essere utile: Maschio 25 anni Altezza 185cm Peso 78kg Esperienze in piscina: -da 10 a 16 anni, poi ho interrotto. -ho ripreso da due settimane. Martedì ho provato i 200 metri che ho chiuso in 3'50" e non credo che avrei potuto dare di più. Vi ringrazio anticipatamente, buon fine settimana. Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Salve, un saluto a tutto il forum, vi seguo da un po' ma oggi mi sono iscritto per sottoporvi una domanda. A metà marzo circa dovrò sostenere una prova a tempo sui 200 metri stile libero. Non ho idea di quale programma di allenamento seguire e vorrei qualche consiglio da chi se la sente di rispondermi. Per via del lavoro che faccio non ho a disposizione abbastanza tempo per più di due o tre sedute di allenamento a settimana. Vi do qualche informazione che forse può essere utile: Maschio 25 anni Altezza 185cm Peso 78kg Esperienze in piscina: -da 10 a 16 anni, poi ho interrotto. -ho ripreso da due settimane. Martedì ho provato i 200 metri che ho chiuso in 3'50" e non credo che avrei potuto dare di più. Vi ringrazio anticipatamente, buon fine settimana. Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
modificato Feb 12 '16 a 7:46 am
 
0
risposta
Non so nemmeno come nuoti!...comunque se fai 3'50", puoi solo migliorare. Ora diciamo che vai due volte, per cui potresti fare dei lavori che ti portano a fare intorno a 3'30": non hai tempo per migliorare di più. Dovresti fare delle ripetute sui 50 metri (4-6) intervallate da 10" secondi di pausa in cui tieni il ritmo per fare 3'30" (ad esempio girando in 52"53" e partendo ogni minuto. bierre
Non so nemmeno come nuoti!...comunque se fai 3'50", puoi solo migliorare. Ora diciamo che vai due volte, per cui potresti fare dei lavori che ti portano a fare intorno a 3'30": non hai tempo per migliorare di più. Dovresti fare delle ripetute sui 50 metri (4-6) intervallate da 10" secondi di pausa in cui tieni il ritmo per fare 3'30" (ad esempio girando in 52"53" e partendo ogni minuto. bierre
modificato Feb 12 '16 a 3:56 pm
 
0
risposta
Ti ringrazio, l'ultima seduta ho fatto: -6 vasche di riscaldamento libere. -10 x 50metri in 41" con 60" di recupero. Tra una e l'altra. -6 vasche in scioltezza In conlclusione secondo te dovrei abbassare il tempo di recupero a 10 secondi e andare più lento sui 50 metri mettendoci 51" giusto? Ripetute sui 100 metri non me le consigli? Grazie tante :-) Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Ti ringrazio, l'ultima seduta ho fatto: -6 vasche di riscaldamento libere. -10 x 50metri in 41" con 60" di recupero. Tra una e l'altra. -6 vasche in scioltezza In conlclusione secondo te dovrei abbassare il tempo di recupero a 10 secondi e andare più lento sui 50 metri mettendoci 51" giusto? Ripetute sui 100 metri non me le consigli? Grazie tante :-) Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
modificato Feb 12 '16 a 5:35 pm
 
0
risposta
Caro, se ti serve solo fare un 200, è abbastanza inutile che ti alleni a fare 50 metri recuperando un minuto. Non devi andare veloce ma fare 200 metri, e dubito tupossa tenere 41"per 200 metri. Fallo se vuoi ma non è lo scopo. No, non farei ripetute sui 100 metri, non sei in grado secondo me di tenere il passo, hai poco tempo. Provati sui 200 fra qualche settimana. bierre
Caro, se ti serve solo fare un 200, è abbastanza inutile che ti alleni a fare 50 metri recuperando un minuto. Non devi andare veloce ma fare 200 metri, e dubito tupossa tenere 41"per 200 metri. Fallo se vuoi ma non è lo scopo. No, non farei ripetute sui 100 metri, non sei in grado secondo me di tenere il passo, hai poco tempo. Provati sui 200 fra qualche settimana. bierre
modificato Feb 13 '16 a 3:24 pm
 
0
risposta
Grazie dei consigli bierre. Bene ho capito. Allora se non ho capito male il prossimo allenamento dovrebbe essere composto da 4 oppure 6 ripetute sui 50 metri in 52-53 secondi, pausa 10 secondi e riparto. Questo lavoro però se sono preciso col cronomometro nonmi prende più di 8 minuti. Da completo ignorante i materia ti pongo una domanda: bastano solo 10 minuti di lavoro? Il riscaldamento con qualche vasca a piacere e il defaticamento sono utili o completamente inutili? Ti ringrazio infinitamente per la pazienza. Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Grazie dei consigli bierre. Bene ho capito. Allora se non ho capito male il prossimo allenamento dovrebbe essere composto da 4 oppure 6 ripetute sui 50 metri in 52-53 secondi, pausa 10 secondi e riparto. Questo lavoro però se sono preciso col cronomometro nonmi prende più di 8 minuti. Da completo ignorante i materia ti pongo una domanda: bastano solo 10 minuti di lavoro? Il riscaldamento con qualche vasca a piacere e il defaticamento sono utili o completamente inutili? Ti ringrazio infinitamente per la pazienza. Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
modificato Feb 14 '16 a 10:20 pm
 
0
risposta
Francesco no, quello non è sufficiente. Anche considerando il tuo livello attuale, una seduta per tre volte alla settimana non posso immaginarla più breve di m.1500/2000. Considera che un master qualsiasi ne fa il doppio, un atleta normale il quadruplo, dalle 5 alle 10 volte a settimana. Senza entrare nello specifico o nel troppo sofisticato, considerando che hai poche settimane a disposizione potresti nuotarti 4/500 metri tranquilli come introduzione/riscaldamento. Magari inframmezzando nuoto completo con nuoto solo gambe con tavoletta. E poi cominciare con le ripetute di cui faceva cenno Bierre che però son certo, non intendeva una sola serie da 4/6 ripetizioni, ma almeno 4 o 5 serie, intervallate da qualche vasca di recupero oppure qualche lavoro meno "intenso" per te. Esempio, inserendo anche un minimo di qualità per variare e completare la proposta: 400m sciolti di riscaldamento 6x50m a 60" (obbiettivo 50/52") 100m gambe (facile) 6x50m a 60" (obbiettivo 50/52") 4x50m a 1'30" (molto lento) 4x50m a 1'30" (obbiettivo 45") 4x50m a 1'30" (molto lento) 6x50m a 60" (obbiettivo 50/52") 100m gambe (facile) 6x50m a 60" (obbiettivo 50/52") 100m sciolti TOT 2500m in circa 1:15' Se il tempo a disposizione non è sufficiente o se all'inizio è un'impegno fisico eccessivo, magari ridurre le serie da 6 ripetizioni a 4/5 e anche dimezzare il seppur breve riscaldamento ma cercando di non far passare tempo eccessivo fra una serie e l'altra (15/30" dovrebbero essere sufficienti).
Francesco no, quello non è sufficiente. Anche considerando il tuo livello attuale, una seduta per tre volte alla settimana non posso immaginarla più breve di m.1500/2000. Considera che un master qualsiasi ne fa il doppio, un atleta normale il quadruplo, dalle 5 alle 10 volte a settimana. Senza entrare nello specifico o nel troppo sofisticato, considerando che hai poche settimane a disposizione potresti nuotarti 4/500 metri tranquilli come introduzione/riscaldamento. Magari inframmezzando nuoto completo con nuoto solo gambe con tavoletta. E poi cominciare con le ripetute di cui faceva cenno Bierre che però son certo, non intendeva una sola serie da 4/6 ripetizioni, ma almeno 4 o 5 serie, intervallate da qualche vasca di recupero oppure qualche lavoro meno "intenso" per te. Esempio, inserendo anche un minimo di qualità per variare e completare la proposta: 400m sciolti di riscaldamento 6x50m a 60" (obbiettivo 50/52") 100m gambe (facile) 6x50m a 60" (obbiettivo 50/52") 4x50m a 1'30" (molto lento) 4x50m a 1'30" (obbiettivo 45") 4x50m a 1'30" (molto lento) 6x50m a 60" (obbiettivo 50/52") 100m gambe (facile) 6x50m a 60" (obbiettivo 50/52") 100m sciolti TOT 2500m in circa 1:15' Se il tempo a disposizione non è sufficiente o se all'inizio è un'impegno fisico eccessivo, magari ridurre le serie da 6 ripetizioni a 4/5 e anche dimezzare il seppur breve riscaldamento ma cercando di non far passare tempo eccessivo fra una serie e l'altra (15/30" dovrebbero essere sufficienti).
modificato Feb 15 '16 a 3:51 pm
 
0
risposta
Ti ringrazio davvero tanto :-) seguirò il programma e ti farò sapere ;-) Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Ti ringrazio davvero tanto :-) seguirò il programma e ti farò sapere ;-) Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
modificato Feb 15 '16 a 8:12 pm
 
0
risposta
Francesco no, quello non è sufficiente. Anche considerando il tuo livello attuale, una seduta per tre volte alla settimana non posso immaginarla più breve di m.1500/2000. Considera che un master qualsiasi ne fa il doppio, un atleta normale il quadruplo, dalle 5 alle 10 volte a settimana. Senza entrare nello specifico o nel troppo sofisticato, considerando che hai poche settimane a disposizione potresti nuotarti 4/500 metri tranquilli come introduzione/riscaldamento. Magari inframmezzando nuoto completo con nuoto solo gambe con tavoletta. E poi cominciare con le ripetute di cui faceva cenno Bierre che però son certo, non intendeva una sola serie da 4/6 ripetizioni, ma almeno 4 o 5 serie, intervallate da qualche vasca di recupero oppure qualche lavoro meno "intenso" per te. Esempio, inserendo anche un minimo di qualità per variare e completare la proposta: 400m sciolti di riscaldamento 6x50m a 60" (obbiettivo 50/52") 100m gambe (facile) 6x50m a 60" (obbiettivo 50/52") 4x50m a 1'30" (molto lento) 4x50m a 1'30" (obbiettivo 45") 4x50m a 1'30" (molto lento) 6x50m a 60" (obbiettivo 50/52") 100m gambe (facile) 6x50m a 60" (obbiettivo 50/52") 100m sciolti TOT 2500m in circa 1:15' Se il tempo a disposizione non è sufficiente o se all'inizio è un'impegno fisico eccessivo, magari ridurre le serie da 6 ripetizioni a 4/5 e anche dimezzare il seppur breve riscaldamento ma cercando di non far passare tempo eccessivo fra una serie e l'altra (15/30" dovrebbero essere sufficienti). Esatto bierre
Francesco no, quello non è sufficiente. Anche considerando il tuo livello attuale, una seduta per tre volte alla settimana non posso immaginarla più breve di m.1500/2000. Considera che un master qualsiasi ne fa il doppio, un atleta normale il quadruplo, dalle 5 alle 10 volte a settimana. Senza entrare nello specifico o nel troppo sofisticato, considerando che hai poche settimane a disposizione potresti nuotarti 4/500 metri tranquilli come introduzione/riscaldamento. Magari inframmezzando nuoto completo con nuoto solo gambe con tavoletta. E poi cominciare con le ripetute di cui faceva cenno Bierre che però son certo, non intendeva una sola serie da 4/6 ripetizioni, ma almeno 4 o 5 serie, intervallate da qualche vasca di recupero oppure qualche lavoro meno "intenso" per te. Esempio, inserendo anche un minimo di qualità per variare e completare la proposta: 400m sciolti di riscaldamento 6x50m a 60" (obbiettivo 50/52") 100m gambe (facile) 6x50m a 60" (obbiettivo 50/52") 4x50m a 1'30" (molto lento) 4x50m a 1'30" (obbiettivo 45") 4x50m a 1'30" (molto lento) 6x50m a 60" (obbiettivo 50/52") 100m gambe (facile) 6x50m a 60" (obbiettivo 50/52") 100m sciolti TOT 2500m in circa 1:15' Se il tempo a disposizione non è sufficiente o se all'inizio è un'impegno fisico eccessivo, magari ridurre le serie da 6 ripetizioni a 4/5 e anche dimezzare il seppur breve riscaldamento ma cercando di non far passare tempo eccessivo fra una serie e l'altra (15/30" dovrebbero essere sufficienti). Esatto bierre
modificato Feb 20 '16 a 12:48 pm
 
0
risposta
Aggiungo inoltre che quei tempi a quell'età indicano che la strada da seguire, accanto a quella atletica ma ben più proficua, è quella di un affinamento tecnico, di cui certamente ci sono i presupposti.
Aggiungo inoltre che quei tempi a quell'età indicano che la strada da seguire, accanto a quella atletica ma ben più proficua, è quella di un affinamento tecnico, di cui certamente ci sono i presupposti.
modificato Feb 20 '16 a 12:57 pm
 
0
risposta
anteprima immediata
inserisci almeno 10 caratteri
ATTENZIONE: Hai menzionato %MENTIONS%, ma non possono vedere questo messaggio e non ne riceveranno notifica
Salvataggio...
Salvato
With selected deselect posts show selected posts
Tutti i messaggi di questo argomento saranno cancellato ?
Bozza in attesa ... Click per tornare alla modifica
Elimina la bozza