Annuncio pubblicitario
Ciao a tutti, sono un completo neofita di questo forum e vorrei chiedere un aiuto. Ho 27 anni e purtroppo devo già combattere con un problema alla schiena quale un'ernia del disco in posizione lombare tra L5/S1. Siccome adoro nuotare (lo facevo in forma semiagonistica da ragazzino) e in più mi è stato consigliato come parziale aiuto per il mio problema, mi ci sono dedicato fortemente. E' ormai un anno e mezzo che vado regolamente in piscina, ho una frequenza di 4/5 giorni la settimana, e i benefici si sentono, perciò ora vorrei chiedere se c'è qualcuno tra voi che abbia voglia di darmi una mano per la stesura di una scheda di "allenamento" magari non solo per combattere il mal di schiena, ma anche per allenarsi un po. Se di allemento si può parlare visto che il dolore alla schiena mi impedisce di nuotare più di qualche bracciata a delfino e al max un paio di vasche a rana. Per darvi un'idea del mio livello, sono alto 1,89 per 82/83kg e al momento nuoto 1700/1800m a volte anche 2000m ogni giorno in circa 50/60 min , comprendenti, oltre che a ripetute, anche vari esercizi di tecnica e respirazione imparati da ragazzino (e che per fortuna non ho dimenticato). In linea di massima, nuotando quasi esclusivamente stile libero e dorso, ho seguito questo schema: 10-15% riscaldamento, 20% esercizi, 50% lavoro (più che altro ripetute in regime aerobico), 15-20% gambe, braccia e defaticamento. Però ora dopo tutto questo tempo mi piacerebbe crescere di livello e avere un programmino più serio da seguire, anche perchè, a fare sempre le stesse cose primo è inutile e poi ci si annoia. Qualcuno è disposto a darmi una mano?? Grazie in anticipo a tutti Luca
Ciao a tutti, sono un completo neofita di questo forum e vorrei chiedere un aiuto. Ho 27 anni e purtroppo devo già combattere con un problema alla schiena quale un'ernia del disco in posizione lombare tra L5/S1. Siccome adoro nuotare (lo facevo in forma semiagonistica da ragazzino) e in più mi è stato consigliato come parziale aiuto per il mio problema, mi ci sono dedicato fortemente. E' ormai un anno e mezzo che vado regolamente in piscina, ho una frequenza di 4/5 giorni la settimana, e i benefici si sentono, perciò ora vorrei chiedere se c'è qualcuno tra voi che abbia voglia di darmi una mano per la stesura di una scheda di "allenamento" magari non solo per combattere il mal di schiena, ma anche per allenarsi un po. Se di allemento si può parlare visto che il dolore alla schiena mi impedisce di nuotare più di qualche bracciata a delfino e al max un paio di vasche a rana. Per darvi un'idea del mio livello, sono alto 1,89 per 82/83kg e al momento nuoto 1700/1800m a volte anche 2000m ogni giorno in circa 50/60 min , comprendenti, oltre che a ripetute, anche vari esercizi di tecnica e respirazione imparati da ragazzino (e che per fortuna non ho dimenticato). In linea di massima, nuotando quasi esclusivamente stile libero e dorso, ho seguito questo schema: 10-15% riscaldamento, 20% esercizi, 50% lavoro (più che altro ripetute in regime aerobico), 15-20% gambe, braccia e defaticamento. Però ora dopo tutto questo tempo mi piacerebbe crescere di livello e avere un programmino più serio da seguire, anche perchè, a fare sempre le stesse cose primo è inutile e poi ci si annoia. Qualcuno è disposto a darmi una mano?? Grazie in anticipo a tutti Luca
modificato Sep 14 '12 a 10:31 pm
 
0
risposta
Normalmente in questo sito schede d'allenamento dettagliate, alla cieca o generaliste e tantomeno a gente con patologie particolari, neanche a parlarne e con gli esperti serissimi che ci sono, senza conoscerti e senza sapere nel dettaglio il tuo problema dubito possano darti consigli veri e propri, penso che il migliore sia quello di rivolgerti ad un allenatore serio al quale sottoporre la cosa.
Normalmente in questo sito schede d'allenamento dettagliate, alla cieca o generaliste e tantomeno a gente con patologie particolari, neanche a parlarne e con gli esperti serissimi che ci sono, senza conoscerti e senza sapere nel dettaglio il tuo problema dubito possano darti consigli veri e propri, penso che il migliore sia quello di rivolgerti ad un allenatore serio al quale sottoporre la cosa.
modificato Sep 15 '12 a 1:21 am
 
0
risposta
Normalmente in questo sito schede d'allenamento dettagliate, alla cieca o generaliste e tantomeno a gente con patologie particolari, neanche a parlarne e con gli esperti serissimi che ci sono, senza conoscerti e senza sapere nel dettaglio il tuo problema dubito possano darti consigli veri e propri, penso che il migliore sia quello di rivolgerti ad un allenatore serio al quale sottoporre la cosa. Grazie, immaginavo che la cosa migliore fosse quella di rivolgersi a qualcuno personalmente...però siccome mi sono trasferito da 4 mesi in Germania per lavoro e non parlo ancora la lingua, non ho idea a chi rivolgermi. Grazie comunque per la risposta.
Normalmente in questo sito schede d'allenamento dettagliate, alla cieca o generaliste e tantomeno a gente con patologie particolari, neanche a parlarne e con gli esperti serissimi che ci sono, senza conoscerti e senza sapere nel dettaglio il tuo problema dubito possano darti consigli veri e propri, penso che il migliore sia quello di rivolgerti ad un allenatore serio al quale sottoporre la cosa. Grazie, immaginavo che la cosa migliore fosse quella di rivolgersi a qualcuno personalmente...però siccome mi sono trasferito da 4 mesi in Germania per lavoro e non parlo ancora la lingua, non ho idea a chi rivolgermi. Grazie comunque per la risposta.
modificato Sep 15 '12 a 4:22 pm
 
0
risposta
Ciao, come ti ha detto cuffiablu, difficile qui trovare tabelle di allenamento: qui si discute di allenamento, non si danno lavori... A parte ciò, quello che dici è controproducente: vorresti qualcosa di più allenante con il tuo problema...io prima risolverei il problema, altrimenti altro che allenamento, non riuscirai neanche più a nuotare. Un saluto bierre
Ciao, come ti ha detto cuffiablu, difficile qui trovare tabelle di allenamento: qui si discute di allenamento, non si danno lavori... A parte ciò, quello che dici è controproducente: vorresti qualcosa di più allenante con il tuo problema...io prima risolverei il problema, altrimenti altro che allenamento, non riuscirai neanche più a nuotare. Un saluto bierre
modificato Sep 17 '12 a 7:31 pm
 
0
risposta
anteprima immediata
inserisci almeno 10 caratteri
ATTENZIONE: Hai menzionato %MENTIONS%, ma non possono vedere questo messaggio e non ne riceveranno notifica
Salvataggio...
Salvato
With selected deselect posts show selected posts
Tutti i messaggi di questo argomento saranno cancellato ?
Bozza in attesa ... Click per tornare alla modifica
Elimina la bozza