Advertisement

sono iniziati oggi a baku gli eyof riservati ai maschi 2003 2004 e femmine 2004 2005. subito un bronzo
200 rana m s miglior tempo askhabov 2.17.18
100 dorso m s squalificato de simone miglior tempo tkachev 55.66
100 sl f s fuori pesenti 57.17 decima miglior tempo van selm 56.04
200 dorso f sgaetani qualificata col miglior tempo 2.13.75
200 farfalla f s passa la sartori 2.15.45 quinta miglior tempo Freeman 2.13.26
400 sl m il fratellino di de tullio non si era qualificato decimo 3.59.65 vince grgic 3.52.11 su beth 3.52.63 e kachris 3.53.53
400 misti f chiudiamo col bronzo della fontana 4.52.21 oro shanahan 4.43.92 su csulak 4.50.50

sono iniziati oggi a baku gli eyof riservati ai maschi 2003 2004 e femmine 2004 2005. subito un bronzo **200 rana m s** miglior tempo askhabov 2.17.18 **100 dorso m s ** squalificato de simone miglior tempo tkachev 55.66 **100 sl f s** fuori pesenti 57.17 decima miglior tempo van selm 56.04 **200 dorso f s**gaetani qualificata col miglior tempo 2.13.75 **200 farfalla f s** passa la sartori 2.15.45 quinta miglior tempo Freeman 2.13.26 **400 sl m** il fratellino di de tullio non si era qualificato decimo 3.59.65 vince grgic 3.52.11 su beth 3.52.63 e kachris 3.53.53 **400 misti f** chiudiamo col bronzo della fontana 4.52.21 oro shanahan 4.43.92 su csulak 4.50.50
 
0
risposta

un oro e un argento nella seconda giornata
100 dorso m oro tkachev 55.22 su kos 56.36 e maraana 56.63
100 sl f oro sabitova 55.58 su van selm 55.61 e weiler 56.25
1500 sl m settimo de tullio 15.38.85 oro grgic 15.04.75 su betlehem 15.15.60 e beth 15.20.58
200 dorso f argento gaetani che non ripete l'eurojunior 2.12.03 oro shanahan 2.11.20 terza denizli 2.13.51
200 rana m vince askhabov 2.16.30 su kryzanyvsky 2.16.60 e fitzpatrick 2.17.30
f s passa bartoloni 2.36.59 settima miglior tempo chikunova 2.25.50
200 farfalla m s passa dutto 2.03.44 (2.02.93 stamattina) quinto miglior tempo Mildred 2.01.18
f oro per la sartori pb di 2 secondi e mezzo 2.11.76 su tuincel 2.12.39 e Freeman 2.12.95
200 misti m s fuori de tullio 2.07.89 nono miglior tempo borodin 2.04.46
100 sl m s passa cerasuolo 51.64 settimo miglior tempo popovici 50.20
400 sl f vince la becekler 4.09.71 su colbert 4.16.58 e varulnikova 4.17.15
4*100 sl mista quarta l'italia 3.37.04 oro gran Bretagna 3.32.48 su russia 3.34.62 e germania 3.36.12
dalla costa 51.85
cerasuolo 51.84
pesenti 56.45
ricci 56.90

un oro e un argento nella seconda giornata **100 dorso m** oro tkachev 55.22 su kos 56.36 e maraana 56.63 **100 sl f** oro sabitova 55.58 su van selm 55.61 e weiler 56.25 **1500 sl m ** settimo de tullio 15.38.85 oro grgic 15.04.75 su betlehem 15.15.60 e beth 15.20.58 **200 dorso f** argento gaetani che non ripete l'eurojunior 2.12.03 oro shanahan 2.11.20 terza denizli 2.13.51 **200 rana m** vince askhabov 2.16.30 su kryzanyvsky 2.16.60 e fitzpatrick 2.17.30 **f s** passa bartoloni 2.36.59 settima miglior tempo chikunova 2.25.50 **200 farfalla m s** passa dutto 2.03.44 (2.02.93 stamattina) quinto miglior tempo Mildred 2.01.18 **f** oro per la sartori pb di 2 secondi e mezzo 2.11.76 su tuincel 2.12.39 e Freeman 2.12.95 **200 misti m s** fuori de tullio 2.07.89 nono miglior tempo borodin 2.04.46 **100 sl m s** passa cerasuolo 51.64 settimo miglior tempo popovici 50.20 **400 sl f** vince la becekler 4.09.71 su colbert 4.16.58 e varulnikova 4.17.15 **4*100 sl mista** quarta l'italia 3.37.04 oro gran Bretagna 3.32.48 su russia 3.34.62 e germania 3.36.12 dalla costa 51.85 cerasuolo 51.84 pesenti 56.45 ricci 56.90
 
0
risposta

Ho seguito le gare della terza giornata in streaming perchè volevo vedere, in particolare, la finale dei 100sl, con il confronto tra i due 2004 che avevano ottenuto i due migliori crono nelle semifinali, il già molto noto britannico Jakob Whittle e l'assai meno noto romeno David Popovici (di cui avevo notato i risultati alla Coppa Comen).

Il record della manifestazione prima dell'inizio delle gare era di Minakov, che due anni fa vinse in 50.23, e già al primo turno era stato migliorato da Whittle, mentre Popovici si era migliorato a 50.20 in semifinale.

Ai blocchi Popovici (in corsia 4) appare estremamente magro, scavato in volto, più basso di qualche centimetro rispetto a Whittle, che già non è certo un colosso, e di diversi centimetri rispetto al danese Nickelsen in corsia 3. Tuffo disastroso per il romeno, forse il peggiore degli 8 finalisti, che però nuota con una continuità di bracciata unica e recupera spazio. Alla virata dei 50m passa in terza posizione (24.11) con Whittle tre decimi dietro (24.43, è ormai noto come Whittle punti tutto sulla seconda vasca).
Abbiamo detto del tuffo, ma anche la virata e la sub di Popovici sono veramente scarse anche a questo livello: emerge subito dall'apnea con davvero poca inerzia, ma il suo nuotato è rutilante: supera tutti e resiste al gran ritorno di Whittle.
Risultato finale: 49.82 e gran vittoria per David Popovici, 49.99 e secondo posto per Jakob Whittle, 50.22 per il danese Nickelsen, terzo.

Nuotare 49.82 a 15 anni è sbalorditivo; lo è ancora di più considerata la struttura fisica davvero magra di Popovici; è quasi sconvolgente con un tuffo/virata/sub come quelli che ha mostrato il giovane romeno.

Alla premiazione, Popovici si presenta con i suoi capelli lunghissimi in bella evidenza a completare la fisionomia gitana: davvero un personaggio curioso e natatoriamente molto interessante.
Whittle, sul secondo gradino del podio, appariva un po' disorientato: non è facile perdere da un quasi-coetaneo (Popovici è nato in gennaio, Whittle è nato in settembre) dopo avere avuto già tanti riconoscimenti (e forse sponsor) ed avere già disputato un Eurojunior.

In ogni caso, due grandi prospetti (Whittle in seguito ha rimontato alla grande nella 4x100sl portando la Gran Bretagna alla vittoria), in uno Eyof con tantissimi record della manifestazione e talenti notevoli in evidenza.

Per dire: i 200 delfino sono stati vinti dal russo Klimenishchev in 1.58.06 rimontando nell'ultima vasca un ottimo Mildred (1.58.64 per il britannico); nei 200 dorso il russo Tkachev (già 55.22 nei 100 dorso) ha nuotato un 2.01 in semifinale e nei 200 misti è caduto il record di Ceccon per mano del russo Borodin (2.01.55), dopo che l'ungherese Kos aveva fatto un passaggio ai 100m stellare (55.40); peccato per il 37.3 a rana.., ma comunque secondo posto sul 2.02 per il lungo e promettente ungherese.

Ho seguito le gare della terza giornata in streaming perchè volevo vedere, in particolare, la finale dei 100sl, con il confronto tra i due 2004 che avevano ottenuto i due migliori crono nelle semifinali, il già molto noto britannico Jakob Whittle e l'assai meno noto romeno David Popovici (di cui avevo notato i risultati alla Coppa Comen). Il record della manifestazione prima dell'inizio delle gare era di Minakov, che due anni fa vinse in 50.23, e già al primo turno era stato migliorato da Whittle, mentre Popovici si era migliorato a 50.20 in semifinale. Ai blocchi Popovici (in corsia 4) appare estremamente magro, scavato in volto, più basso di qualche centimetro rispetto a Whittle, che già non è certo un colosso, e di diversi centimetri rispetto al danese Nickelsen in corsia 3. Tuffo disastroso per il romeno, forse il peggiore degli 8 finalisti, che però nuota con una continuità di bracciata unica e recupera spazio. Alla virata dei 50m passa in terza posizione (24.11) con Whittle tre decimi dietro (24.43, è ormai noto come Whittle punti tutto sulla seconda vasca). Abbiamo detto del tuffo, ma anche la virata e la sub di Popovici sono veramente scarse anche a questo livello: emerge subito dall'apnea con davvero poca inerzia, ma il suo nuotato è rutilante: supera tutti e resiste al gran ritorno di Whittle. Risultato finale: 49.82 e gran vittoria per David Popovici, 49.99 e secondo posto per Jakob Whittle, 50.22 per il danese Nickelsen, terzo. Nuotare 49.82 a 15 anni è sbalorditivo; lo è ancora di più considerata la struttura fisica davvero magra di Popovici; è quasi sconvolgente con un tuffo/virata/sub come quelli che ha mostrato il giovane romeno. Alla premiazione, Popovici si presenta con i suoi capelli lunghissimi in bella evidenza a completare la fisionomia gitana: davvero un personaggio curioso e natatoriamente molto interessante. Whittle, sul secondo gradino del podio, appariva un po' disorientato: non è facile perdere da un quasi-coetaneo (Popovici è nato in gennaio, Whittle è nato in settembre) dopo avere avuto già tanti riconoscimenti (e forse sponsor) ed avere già disputato un Eurojunior. In ogni caso, due grandi prospetti (Whittle in seguito ha rimontato alla grande nella 4x100sl portando la Gran Bretagna alla vittoria), in uno Eyof con tantissimi record della manifestazione e talenti notevoli in evidenza. Per dire: i 200 delfino sono stati vinti dal russo Klimenishchev in 1.58.06 rimontando nell'ultima vasca un ottimo Mildred (1.58.64 per il britannico); nei 200 dorso il russo Tkachev (già 55.22 nei 100 dorso) ha nuotato un 2.01 in semifinale e nei 200 misti è caduto il record di Ceccon per mano del russo Borodin (2.01.55), dopo che l'ungherese Kos aveva fatto un passaggio ai 100m stellare (55.40); peccato per il 37.3 a rana.., ma comunque secondo posto sul 2.02 per il lungo e promettente ungherese.
modificato Jul 24 a 10:33 pm
 
0
risposta

report
100 farfalla f s passa la sartori 1.01.32 settima miglior tempo sabitova 59.31
100 sl m gran duello tra i due 2004 terribili popovici e whittle vvince il rumeno 49.82 ciontro 49.99 terzo nickelsen 50.22 sesto cerasuolo al terzo pb 51.50
200 dorso m s passa de simone 2.04.56 peggiorando il 2.04.45 in batteria quinto miglior tempo tkachev 2.01.27
200 rana f settima bartoloni 2.36.97 oro chikunova 2.24.15 su delmas 2.27.50 e mayne 2.30.76
200 farfalla m settimo dutto 2.03.97 oro klimenischkev 1.58.06 su Mildred 1.58.64 e chmielewski 2.01.82
200 sl f s fuori la ricci 2.04.62 undicesima miglior tempo colbert 2.02.10
200 misti m vince borodin 2.01.55 su kos 2.02.60 e saka 2.03.25
4*100 sl m oro gran Bretagna 3.26.71 su russia 3.27.14 e turchia 3.28.09
f oro russia 3.45.10 su gran Bretagna 3.47.62 e ungheria 3.48.67
italia quinta 3.50.91
ricci 58.53
pesenti 56.64
scartozzoni 58.46
trionfetti 57.28

report **100 farfalla f s** passa la sartori 1.01.32 settima miglior tempo sabitova 59.31 **100 sl m** gran duello tra i due 2004 terribili popovici e whittle vvince il rumeno 49.82 ciontro 49.99 terzo nickelsen 50.22 sesto cerasuolo al terzo pb 51.50 **200 dorso m s** passa de simone 2.04.56 peggiorando il 2.04.45 in batteria quinto miglior tempo tkachev 2.01.27 **200 rana f** settima bartoloni 2.36.97 oro chikunova 2.24.15 su delmas 2.27.50 e mayne 2.30.76 **200 farfalla m** settimo dutto 2.03.97 oro klimenischkev 1.58.06 su Mildred 1.58.64 e chmielewski 2.01.82 **200 sl f s** fuori la ricci 2.04.62 undicesima miglior tempo colbert 2.02.10 **200 misti m** vince borodin 2.01.55 su kos 2.02.60 e saka 2.03.25 **4*100 sl m** oro gran Bretagna 3.26.71 su russia 3.27.14 e turchia 3.28.09 **f** oro russia 3.45.10 su gran Bretagna 3.47.62 e ungheria 3.48.67 italia quinta 3.50.91 ricci 58.53 pesenti 56.64 scartozzoni 58.46 trionfetti 57.28
 
0
risposta

Ho seguito le gare della terza giornata in streaming perchè volevo vedere, in particolare, la finale dei 100sl, con il confronto tra i due 2004 che avevano ottenuto i due migliori crono nelle semifinali, il già molto noto britannico Jakob Whitley e l'assai meno noto romeno David Popovici (di cui avevo notato i risultati alla Coppa Comen).

Il record della manifestazione prima dell'inizio delle gare era di Minakov, che due anni fa vinse in 50.23, e già al primo turno era stato migliorato da Whittle, mentre Popovici si era migliorato a 50.20 in semifinale.

Ai blocchi Popovici (in corsia 4) appare estremamente magro, scavato in volto, più basso di qualche centimetro rispetto a Whittle, che già non è certo un colosso, e di diversi centimetri rispetto al danese Nickelsen in corsia 3. Tuffo disastroso per il romeno, forse il peggiore degli 8 finalisti, che però nuota con una continuità di bracciata unica e recupera spazio. Alla virata dei 50m passa in terza posizione (24.11) con Whittle tre decimi dietro (24.43, è ormai noto come Whittle punti tutto sulla seconda vasca).
Abbiamo detto del tuffo, ma anche la virata e la sub di Popovici sono veramente scarse anche a questo livello: emerge subito dall'apnea con davvero poca inerzia, ma il suo nuotato è rutilante: supera tutti e resiste al gran ritorno di Whittle.
Risultato finale: 49.82 e gran vittoria per David Popovici, 49.99 e secondo posto per Jakob Whittle, 50.22 per il danese Nickelsen, terzo.

Nuotare 49.82 a 15 anni è sbalorditivo; lo è ancora di più considerata la struttura fisica davvero magra di Popovici; è quasi sconvolgente con un tuffo/virata/sub come quelli che ha mostrato il giovane romeno.

Alla premiazione, Popovici si presenta con i suoi capelli lunghissimi in bella evidenza a completare la fisionomia gitana: davvero un personaggio curioso e natatoriamente molto interessante.
Whittle, sul secondo gradino del podio, appariva un po' disorientato: non è facile perdere da un quasi-coetaneo (Popovici è nato in gennaio, Whittle è nato in settembre) dopo avere avuto già tanti riconoscimenti (e forse sponsor) ed avere già disputato un Eurojunior.

In ogni caso, due grandi prospetti (Whittle in seguito ha rimontato alla grande nella 4x100sl portando la Gran Bretagna alla vittoria), in uno Eyof con tantissimi record della manifestazione e talenti notevoli in evidenza.

Per dire: i 200 delfino sono stati vinti dal russo Klimenishchev in 1.58.06 rimontando nell'ultima vasca un ottimo Mildred (1.58.64 per il britannico); nei 200 dorso il russo Tkachev (già 55.22 nei 100 dorso) ha nuotato un 2.01 in semifinale e nei 200 misti è caduto il record di Ceccon per mano del russo Borodin (2.01.55), dopo che l'ungherese Kos aveva fatto un passaggio ai 100m stellare (55.40); peccato per il 37.3 a rana.., ma comunque secondo posto sul 2.02 per il lungo e promettente ungherese.

questo è un resoconto che mi fa capire che mi sto perdendo parecchio...spero in qualche modo di poter recuperare gli streaming e mettermi a pari... certo che questa concomitanza coi mondiali dei grandi non ci voleva

>Ho seguito le gare della terza giornata in streaming perchè volevo vedere, in particolare, la finale dei 100sl, con il confronto tra i due 2004 che avevano ottenuto i due migliori crono nelle semifinali, il già molto noto britannico Jakob Whitley e l'assai meno noto romeno David Popovici (di cui avevo notato i risultati alla Coppa Comen). >Il record della manifestazione prima dell'inizio delle gare era di Minakov, che due anni fa vinse in 50.23, e già al primo turno era stato migliorato da Whittle, mentre Popovici si era migliorato a 50.20 in semifinale. >Ai blocchi Popovici (in corsia 4) appare estremamente magro, scavato in volto, più basso di qualche centimetro rispetto a Whittle, che già non è certo un colosso, e di diversi centimetri rispetto al danese Nickelsen in corsia 3. Tuffo disastroso per il romeno, forse il peggiore degli 8 finalisti, che però nuota con una continuità di bracciata unica e recupera spazio. Alla virata dei 50m passa in terza posizione (24.11) con Whittle tre decimi dietro (24.43, è ormai noto come Whittle punti tutto sulla seconda vasca). >Abbiamo detto del tuffo, ma anche la virata e la sub di Popovici sono veramente scarse anche a questo livello: emerge subito dall'apnea con davvero poca inerzia, ma il suo nuotato è rutilante: supera tutti e resiste al gran ritorno di Whittle. >Risultato finale: 49.82 e gran vittoria per David Popovici, 49.99 e secondo posto per Jakob Whittle, 50.22 per il danese Nickelsen, terzo. >Nuotare 49.82 a 15 anni è sbalorditivo; lo è ancora di più considerata la struttura fisica davvero magra di Popovici; è quasi sconvolgente con un tuffo/virata/sub come quelli che ha mostrato il giovane romeno. >Alla premiazione, Popovici si presenta con i suoi capelli lunghissimi in bella evidenza a completare la fisionomia gitana: davvero un personaggio curioso e natatoriamente molto interessante. >Whittle, sul secondo gradino del podio, appariva un po' disorientato: non è facile perdere da un quasi-coetaneo (Popovici è nato in gennaio, Whittle è nato in settembre) dopo avere avuto già tanti riconoscimenti (e forse sponsor) ed avere già disputato un Eurojunior. >In ogni caso, due grandi prospetti (Whittle in seguito ha rimontato alla grande nella 4x100sl portando la Gran Bretagna alla vittoria), in uno Eyof con tantissimi record della manifestazione e talenti notevoli in evidenza. >Per dire: i 200 delfino sono stati vinti dal russo Klimenishchev in 1.58.06 rimontando nell'ultima vasca un ottimo Mildred (1.58.64 per il britannico); nei 200 dorso il russo Tkachev (già 55.22 nei 100 dorso) ha nuotato un 2.01 in semifinale e nei 200 misti è caduto il record di Ceccon per mano del russo Borodin (2.01.55), dopo che l'ungherese Kos aveva fatto un passaggio ai 100m stellare (55.40); peccato per il 37.3 a rana.., ma comunque secondo posto sul 2.02 per il lungo e promettente ungherese. questo è un resoconto che mi fa capire che mi sto perdendo parecchio...spero in qualche modo di poter recuperare gli streaming e mettermi a pari... certo che questa concomitanza coi mondiali dei grandi non ci voleva
 
0
risposta

Ancora su Popovici, oggi impegnato nei 200sl (semifinali) e nella finale dei 50sl.

Ad alimentare l'alone di mistero, è comparsa una nuova data di nascita accanto ai suoi risultati odierni, che parla di 15/9/2004 invece di 1/1/2004.

Se fosse così, il suo 49.82 di ieri nei 100sl toglierebbe a Whittle il "record" per il 14enne più veloce di sempre.

Resta la notevole impressione che continua a farmi Popovici. Oggi ha disputato e vinto la prima semifinale dei 200sl in 1.52.16 per poi arrivare secondo nella finale dei 50sl con un ottimo 23.03 (precedendo ancora Whittle e cedendo solo al polacco Chowaniec, che ha vinto in 22.91).

Ha la capacità di elevare le sue prestazioni quando conta e anche i limiti nel tuffo - che restano - nella finale dei 50sl (dove lo spazio per recuperare è ovviamente minimo) sono stati decisamente contenuti dal magrissimo rumeno rispetto ai 100sl di ieri.

Curioso di vederlo domani nei 200sl contro avversari molto più strutturati fisicamente.

Bene la Gaetani nelle semifinali dei 100 dorso (1.01.98 ) che domani sarà la netta favorita per l'oro, e bene anche la Sartori nella finale dei 100 delfino (fuori dal podio, ma autrice di un buon 1.00.78 ).

Ancora su Popovici, oggi impegnato nei 200sl (semifinali) e nella finale dei 50sl. Ad alimentare l'alone di mistero, è comparsa una nuova data di nascita accanto ai suoi risultati odierni, che parla di 15/9/2004 invece di 1/1/2004. Se fosse così, il suo 49.82 di ieri nei 100sl toglierebbe a Whittle il "record" per il 14enne più veloce di sempre. Resta la notevole impressione che continua a farmi Popovici. Oggi ha disputato e vinto la prima semifinale dei 200sl in 1.52.16 per poi arrivare secondo nella finale dei 50sl con un ottimo 23.03 (precedendo ancora Whittle e cedendo solo al polacco Chowaniec, che ha vinto in 22.91). Ha la capacità di elevare le sue prestazioni quando conta e anche i limiti nel tuffo - che restano - nella finale dei 50sl (dove lo spazio per recuperare è ovviamente minimo) sono stati decisamente contenuti dal magrissimo rumeno rispetto ai 100sl di ieri. Curioso di vederlo domani nei 200sl contro avversari molto più strutturati fisicamente. Bene la Gaetani nelle semifinali dei 100 dorso (1.01.98 ) che domani sarà la netta favorita per l'oro, e bene anche la Sartori nella finale dei 100 delfino (fuori dal podio, ma autrice di un buon 1.00.78 ).
modificato Jul 25 a 5:48 pm
 
0
risposta

report
100 dorso f s in finale la gaetani col miglior tempo 1.01.98
100 rana m s in finale cerasuolo 1.03.77 quinto miglior tempo kryzanywsky 1.03.08
f s fuori bartoloni 1.13.41 quattordicesima miglior tempo chikunova 1.08.91
100 farfalla m s si qualifica ritarossi 55.66 ottavo miglior tempo nickelsen 53.47
f quarta la sartori 1.00.78 oro sabitova 59.03 su vanotterdijk 59.33 e zachenhuber 1.00.01
200 dorso m ottavo de simone 2.04.93 oro tkachev 2.01.24 su saka 2.01.62 e kosinski 2.02.79
200 sl m s fuori dalla costa 1.53.75 nono miglior tempo Mildred 1.51.66
f vince bocekler 2.00.62 su colbert 2.00.90 e gusc 2.02.36
200 misti f s passa la fontana seconda 2.18.99 miglior tempo shanahan 2.15.61
50 sl m vince chowaniec 22.91 su popovici 23.03 e korstanje 23.08
mista mista oro russia 3.54.27 su gran Bretagna 3.57.06 e francia 3.57.54

report **100 dorso f s** in finale la gaetani col miglior tempo 1.01.98 **100 rana m s ** in finale cerasuolo 1.03.77 quinto miglior tempo kryzanywsky 1.03.08 **f s** fuori bartoloni 1.13.41 quattordicesima miglior tempo chikunova 1.08.91 **100 farfalla m s** si qualifica ritarossi 55.66 ottavo miglior tempo nickelsen 53.47 **f** quarta la sartori 1.00.78 oro sabitova 59.03 su vanotterdijk 59.33 e zachenhuber 1.00.01 **200 dorso m** ottavo de simone 2.04.93 oro tkachev 2.01.24 su saka 2.01.62 e kosinski 2.02.79 **200 sl m s ** fuori dalla costa 1.53.75 nono miglior tempo Mildred 1.51.66 **f** vince bocekler 2.00.62 su colbert 2.00.90 e gusc 2.02.36 **200 misti f s** passa la fontana seconda 2.18.99 miglior tempo shanahan 2.15.61 **50 sl m** vince chowaniec 22.91 su popovici 23.03 e korstanje 23.08 **mista mista ** oro russia 3.54.27 su gran Bretagna 3.57.06 e francia 3.57.54
 
0
risposta

La Gaetani non ha ripetuto il bel tempo degli eurojunior sui 200 ma in compenso si è migliorata sui 100 vincendoli 1'01"17 con un incremento di 45 centesimi.

La Gaetani non ha ripetuto il bel tempo degli eurojunior sui 200 ma in compenso si è migliorata sui 100 vincendoli 1'01"17 con un incremento di 45 centesimi.
 
0
risposta

La Gaetani non ha ripetuto il bel tempo degli eurojunior sui 200 ma in compenso si è migliorata sui 100 vincendoli 1'01"17 con un incremento di 45 centesimi.

Ho visto la gara: ha ben nuotato ed era molto soddisfatta all'arrivo. E' andata a soli 9 centesimi dal RIJ della D'Innocenzo.

Già detto che i record della manifestazione cadono a grappoli, a testimoniare che anche a livello di giovanissimi il nuoto progredisce a grande velocità.

Mildred nei 200sl era atteso a un bel crono dopo l'ottimo 200 delfino, ma l'1.49.33 realizzato ha stupito anche lui.
Un altro futuro innesto nella 4x200sl britannica, dopo l'incredibile Richards visto agli Eurojunior.
E poi c'è Whittle, qui un po' oscurato dal misteriosissimo Popovici (nessuno che ne parli di questo incredibile talento romeno..), oggi secondo nei 200sl in 1.50.93. Mai visto uno come Popovici da quando seguo il nuoto (primi anni 2000).

A proposito di gran Bretagna, anche la Shanahan ha disputato un grande Eyof, Dopo 200 dorso e 400 misti, ha vinto anche i 200 misti in 2.14.10 davanti a Chiara Fontana (2.18.58 ).

Notevole talento anche il lunghissimo ungherese Kos (già detto del suo gran parziale a metà gara nei 200 misti), oggi secondo sia nei 400 misti che nei 100 delfino, gare vinte da Borodin (4.20.05, Luca De Tullio 4.27.83) e dal potente danese Nickelsen (52.95).

Altro esempio dei progressi generalizzati del nuoto: la romena Costea ha vinto i 50sl in 25.34, nonostante un tuffo ampiamente rivedibile. Nuotare 25.3 a 14 anni, con ancora questi limiti su cui lavorare, impressiona, se penso alla fatica che, ad esempio, le nostre migliori 50iste hanno fatto, per anni, a scendere sotto i 25".

>La Gaetani non ha ripetuto il bel tempo degli eurojunior sui 200 ma in compenso si è migliorata sui 100 vincendoli 1'01"17 con un incremento di 45 centesimi. Ho visto la gara: ha ben nuotato ed era molto soddisfatta all'arrivo. E' andata a soli 9 centesimi dal RIJ della D'Innocenzo. Già detto che i record della manifestazione cadono a grappoli, a testimoniare che anche a livello di giovanissimi il nuoto progredisce a grande velocità. Mildred nei 200sl era atteso a un bel crono dopo l'ottimo 200 delfino, ma l'1.49.33 realizzato ha stupito anche lui. Un altro futuro innesto nella 4x200sl britannica, dopo l'incredibile Richards visto agli Eurojunior. E poi c'è Whittle, qui un po' oscurato dal misteriosissimo Popovici (nessuno che ne parli di questo incredibile talento romeno..), oggi secondo nei 200sl in 1.50.93. Mai visto uno come Popovici da quando seguo il nuoto (primi anni 2000). A proposito di gran Bretagna, anche la Shanahan ha disputato un grande Eyof, Dopo 200 dorso e 400 misti, ha vinto anche i 200 misti in 2.14.10 davanti a Chiara Fontana (2.18.58 ). Notevole talento anche il lunghissimo ungherese Kos (già detto del suo gran parziale a metà gara nei 200 misti), oggi secondo sia nei 400 misti che nei 100 delfino, gare vinte da Borodin (4.20.05, Luca De Tullio 4.27.83) e dal potente danese Nickelsen (52.95). Altro esempio dei progressi generalizzati del nuoto: la romena Costea ha vinto i 50sl in 25.34, nonostante un tuffo ampiamente rivedibile. Nuotare 25.3 a 14 anni, con ancora questi limiti su cui lavorare, impressiona, se penso alla fatica che, ad esempio, le nostre migliori 50iste hanno fatto, per anni, a scendere sotto i 25".
modificato Jul 27 a 9:51 am
 
0
risposta

report finale
100 dorso f secondo oro per la spedizione con la gaetani che si migliora a 1.01.17 seconda junior di sempre davanti a mosdzien 1.02.46 e ggainullina 1.02.85
100 rana m quinto cerasuolo 1.04.17 oro khryzhanivsky 1.02.36 su Williams 1.03.15 e fitzpatrick 1.03.22
f oro chikunova 1.08.03 su delmas 1.09.55 e mayne 1.09.59
100 farfalla m ottavo ritarossi 55.70 oro nickelsen 52.95 su kos 53.54 e urynuk 54.73
200 sl m oro Mildred 1.49.33 su popovici 1.50.93 e gulsen 1.51.33
200 misti f argento dopo il bronzo dei 400 per la fontana 2.18.58 oro shanahan 2.14.10 terza ertan 2.19.25
400 misti m quinto de tullio 4.27.83 in batteria 4.26.68 secondo ragazzo di sempre oro borodin 4.20.05 su kos 4.20.90 e bursa 4.24.21
800 sl f grande crono della boceckler 8.32.65 su colbert 8.46.37 e tuncel dalla seconda serie 8.47.47
50 sl f ottima la 2005 costea 25.34 su stanislajevic 25.70 e van Wijk 25.76
mista m oro russia 3.43.63 su gran Bretagna 3.44.45 e francia 3.46.16
f bronzo italia 4.09.94 oro russia 4.07.55 su gran Bretagna 4.09.45
gaetani 1.01.93
bartoloni 1.11.87
sartori 59.95
pesenti 56.19

report finale **100 dorso f** secondo oro per la spedizione con la gaetani che si migliora a 1.01.17 seconda junior di sempre davanti a mosdzien 1.02.46 e ggainullina 1.02.85 **100 rana m** quinto cerasuolo 1.04.17 oro khryzhanivsky 1.02.36 su Williams 1.03.15 e fitzpatrick 1.03.22 **f** oro chikunova 1.08.03 su delmas 1.09.55 e mayne 1.09.59 **100 farfalla m** ottavo ritarossi 55.70 oro nickelsen 52.95 su kos 53.54 e urynuk 54.73 **200 sl m** oro Mildred 1.49.33 su popovici 1.50.93 e gulsen 1.51.33 **200 misti f** argento dopo il bronzo dei 400 per la fontana 2.18.58 oro shanahan 2.14.10 terza ertan 2.19.25 **400 misti m** quinto de tullio 4.27.83 in batteria 4.26.68 secondo ragazzo di sempre oro borodin 4.20.05 su kos 4.20.90 e bursa 4.24.21 **800 sl f** grande crono della boceckler 8.32.65 su colbert 8.46.37 e tuncel dalla seconda serie 8.47.47 **50 sl f ** ottima la 2005 costea 25.34 su stanislajevic 25.70 e van Wijk 25.76 **mista m** oro russia 3.43.63 su gran Bretagna 3.44.45 e francia 3.46.16 **f** bronzo italia 4.09.94 oro russia 4.07.55 su gran Bretagna 4.09.45 gaetani 1.01.93 bartoloni 1.11.87 sartori 59.95 pesenti 56.19
 
0
risposta
Dettagli Discussione
402
viste
9 risposte
4 followers
anteprima immediata
inserisci almeno 10 caratteri
ATTENZIONE: Hai menzionato %MENTIONS%, ma non possono vedere questo messaggio e non ne riceveranno notifica
Salvataggio...
Salvato
With selected deselect posts show selected posts
Tutti i messaggi di questo argomento saranno cancellato ?
Bozza in attesa ... Click per tornare alla modifica
Elimina la bozza