Advertisement

iniziano sabato i giochi del mediterraneo a Tarragona in spagna
Convocati e iscrizioni gara individuali: Domenico Acerenza (CC Napoli) 400 e 1500 sl, Paola Biagioli (Carabinieri / Florentia NC), Filippo Berlincioni (CC Aniene) 200 farfalla, Niccolò Bonacchi (Esercito / Nuotatori Pistoiesi) 50 dorso, Linda Caponi (Carabinieri / Team Nuoto Empoli) 200 e 400 sl, Diletta Carli (Fiamme Oro / Tirrenica Nuoto) 800 sl, Martina Carraro (Fiamme Azzurre / Azzurra 91) 50, 100 e 200 rana, Zaccaria Casna (Uisp Bologna) 100 rana, Arianna Castiglioni (Fiamme Gialle / Team Insubrika) 50 e 100 rana, Matteo Ciampi (Esercito / Nuoto Livorno), Christopher Ciccarese (Fiamme Oro / CC Aniene) 100 e 200 dorso, Piero Codia (Esercito / CC Aniene) 50 e 100 farfalla, Stefano Di Cola (Fiamme Gialle) 200 sl, Elena Di Liddo (CC Aniene) 50 e 100 farfalla, Luca Dotto (Carabinieri / Larus Nuoto) 50 e 100 sl, Francesca Fangio (Team Lombardia MGM) 200 rana, Erika Ferraioli (Esercito / CC Aniene) 50 e 100 sl, Christian Ferraro (B. Montebelluna) 200 farfalla, Giada Galizi (Fiamme Oro / Aurelia Nuoto), Elena Gemo (Carabinieri / CC Aniene) 50 farfalla, Laura Letrari (Esercito / Bolzano Nuoto) 100 sl, Edoardo Giorgetti (Fiamme Oro / CC Aniene) 200 rana, Pier Andrea Matteazzi (De Akker) 200 e 400 misti, Filippo Megli (Carabinieri / Florentia NC) 200 sl, Alessandro Miressi (Fiamme Oro / CN Torino) 100 sl, Margherita Panziera (Fiamme Oro / CC Aniene) 100 e 200 dorso, Anna Pirovano (Team Lombardia MGM) 200 misti, Stefania Pirozzi (Fiamme Oro / CC Napoli) 200 sl e 200 farfalla, Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro / Coopernuoto) 400 e 1500 sl, Luca Pizzini (Carabinieri / IC Bentegodi) 200 rana, Alessia Polieri (Fiamme Gialle / Imolanuoto) 200 farfalla e 400 misti, Simona Quadarella (Fiamme Rosse / CC Aniene) 400 e 800 sl, Tania Quaglieri (Sea Sub Modena) 50 dorso, Lucrezia Raco (CC Aniene) 50 sl, Matteo Restivo (Carabinieri / Florentia NC) 200 dorso, Matteo Rivolta (Fiame Oro) 100 farfalla, Simone Sabbioni (Esercito / SwimproSS9) 50 e 100 dorso, Silvia Scalia (CC Aniene) 50 e 100 dorso, Fabio Scozzoli (Esercito / Imolanuoto) 50 e 100 rana, Claudia Tarzia (Esercito / Genova Nuoto Mysport) 100 farfalla, Carlotta Toni (Esercito / RN Florentia) 200 dorso, 200 e 400 misti, Andrea Toniato (Fiamme Gialle / Team Veneto) 50 rana, Federico Turrini (Esercito / Nuoto Livorno) 200 e 400 misti, Ivano Vendrame (Esercito / Larus Nuoto), Andrea Vergani (Can. Vittorino da Feltre) 50 sl e 50 farfalla, Lorenzo Zazzeri (Esercito / Florentia NC), Mattia Zuin (Fiamme Oro / Nottoli Nuoto).
sito della manifestazione https://www.tarragona2018.cat/en/

iniziano sabato i giochi del mediterraneo a Tarragona in spagna Convocati e iscrizioni gara individuali: Domenico Acerenza (CC Napoli) 400 e 1500 sl, Paola Biagioli (Carabinieri / Florentia NC), Filippo Berlincioni (CC Aniene) 200 farfalla, Niccolò Bonacchi (Esercito / Nuotatori Pistoiesi) 50 dorso, Linda Caponi (Carabinieri / Team Nuoto Empoli) 200 e 400 sl, Diletta Carli (Fiamme Oro / Tirrenica Nuoto) 800 sl, Martina Carraro (Fiamme Azzurre / Azzurra 91) 50, 100 e 200 rana, Zaccaria Casna (Uisp Bologna) 100 rana, Arianna Castiglioni (Fiamme Gialle / Team Insubrika) 50 e 100 rana, Matteo Ciampi (Esercito / Nuoto Livorno), Christopher Ciccarese (Fiamme Oro / CC Aniene) 100 e 200 dorso, Piero Codia (Esercito / CC Aniene) 50 e 100 farfalla, Stefano Di Cola (Fiamme Gialle) 200 sl, Elena Di Liddo (CC Aniene) 50 e 100 farfalla, Luca Dotto (Carabinieri / Larus Nuoto) 50 e 100 sl, Francesca Fangio (Team Lombardia MGM) 200 rana, Erika Ferraioli (Esercito / CC Aniene) 50 e 100 sl, Christian Ferraro (B. Montebelluna) 200 farfalla, Giada Galizi (Fiamme Oro / Aurelia Nuoto), Elena Gemo (Carabinieri / CC Aniene) 50 farfalla, Laura Letrari (Esercito / Bolzano Nuoto) 100 sl, Edoardo Giorgetti (Fiamme Oro / CC Aniene) 200 rana, Pier Andrea Matteazzi (De Akker) 200 e 400 misti, Filippo Megli (Carabinieri / Florentia NC) 200 sl, Alessandro Miressi (Fiamme Oro / CN Torino) 100 sl, Margherita Panziera (Fiamme Oro / CC Aniene) 100 e 200 dorso, Anna Pirovano (Team Lombardia MGM) 200 misti, Stefania Pirozzi (Fiamme Oro / CC Napoli) 200 sl e 200 farfalla, Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro / Coopernuoto) 400 e 1500 sl, Luca Pizzini (Carabinieri / IC Bentegodi) 200 rana, Alessia Polieri (Fiamme Gialle / Imolanuoto) 200 farfalla e 400 misti, Simona Quadarella (Fiamme Rosse / CC Aniene) 400 e 800 sl, Tania Quaglieri (Sea Sub Modena) 50 dorso, Lucrezia Raco (CC Aniene) 50 sl, Matteo Restivo (Carabinieri / Florentia NC) 200 dorso, Matteo Rivolta (Fiame Oro) 100 farfalla, Simone Sabbioni (Esercito / SwimproSS9) 50 e 100 dorso, Silvia Scalia (CC Aniene) 50 e 100 dorso, Fabio Scozzoli (Esercito / Imolanuoto) 50 e 100 rana, Claudia Tarzia (Esercito / Genova Nuoto Mysport) 100 farfalla, Carlotta Toni (Esercito / RN Florentia) 200 dorso, 200 e 400 misti, Andrea Toniato (Fiamme Gialle / Team Veneto) 50 rana, Federico Turrini (Esercito / Nuoto Livorno) 200 e 400 misti, Ivano Vendrame (Esercito / Larus Nuoto), Andrea Vergani (Can. Vittorino da Feltre) 50 sl e 50 farfalla, Lorenzo Zazzeri (Esercito / Florentia NC), Mattia Zuin (Fiamme Oro / Nottoli Nuoto). sito della manifestazione https://www.tarragona2018.cat/en/
 
0
risposta

il sito da abbastanza problemi non so a voi
8 ori
sugli scudi direi quadarella e di liddo
la quadarella vince facendo il suo secondo crono di sempre negli 800 8.21.44 sesta la carli 8.38.44
la di liddo vince col personale 57.59 nei 100 farfalla con tarzia settima 1.00.27
nelle altre gare ori per ferraioli 54.91 nei 100 sl con letrari quinta 56.08
doppietta nei 50 dorso per sabbioni 25.11 e bonacchi 25.21 al femminile scalia 28.33 con quaglieri 28.92
doppietta anche nei 100 farfalla con codia 52.25 e rivolta 52.34
oro per pizzini nei 200 rana 2.09.91 quarto giorgetti 2.13.93 e la 4200 sl femminile 8.02.63
le ultime medaglie vengono da megli nei 200 sl 1.48.02 con di cola quinto 1.49.53 e la toni terza nei 400 misti 4.41.43 con polieri sesta 4.43.35
senza medaglie nei 200 rana femminili con fangio 2.29.01 quarta e carraro 2.29.62 sesta turrini nei 200 misti 2.01.14 con matteazzi 2.03.30 settimo e nella 4.
100 sl maschile squalifcata

il sito da abbastanza problemi non so a voi 8 ori sugli scudi direi quadarella e di liddo la quadarella vince facendo il suo secondo crono di sempre negli 800 8.21.44 sesta la carli 8.38.44 la di liddo vince col personale 57.59 nei 100 farfalla con tarzia settima 1.00.27 nelle altre gare ori per ferraioli 54.91 nei 100 sl con letrari quinta 56.08 doppietta nei 50 dorso per sabbioni 25.11 e bonacchi 25.21 al femminile scalia 28.33 con quaglieri 28.92 doppietta anche nei 100 farfalla con codia 52.25 e rivolta 52.34 oro per pizzini nei 200 rana 2.09.91 quarto giorgetti 2.13.93 e la 4*200 sl femminile 8.02.63 le ultime medaglie vengono da megli nei 200 sl 1.48.02 con di cola quinto 1.49.53 e la toni terza nei 400 misti 4.41.43 con polieri sesta 4.43.35 senza medaglie nei 200 rana femminili con fangio 2.29.01 quarta e carraro 2.29.62 sesta turrini nei 200 misti 2.01.14 con matteazzi 2.03.30 settimo e nella 4.*100 sl maschile squalifcata
 
0
risposta

il sito da abbastanza problemi non so a voi

A me si apre bene, ma trovo più info sul sito del meeting di Voghera.

Nella 4x100 squalificata c'è da segnalare il 47.18 in ultima frazione di Miressi, 24.61 il ritorno.
Se ha staccato come fa di solito (cioè + 0.30/0.40) è clamoroso.
Il cambio anticipato dovrebbe essere di Vergani in 2^.

>il sito da abbastanza problemi non so a voi A me si apre bene, ma trovo più info sul sito del meeting di Voghera. Nella 4x100 squalificata c'è da segnalare il 47.18 in ultima frazione di Miressi, 24.61 il ritorno. Se ha staccato come fa di solito (cioè + 0.30/0.40) è clamoroso. Il cambio anticipato dovrebbe essere di Vergani in 2^.
 
0
risposta

Nella 4x100 squalificata c'è da segnalare il 47.18 in ultima frazione di Miressi, 24.61 il ritorno.
Se ha staccato come fa di solito (cioè + 0.30/0.40) è clamoroso.
Il cambio anticipato dovrebbe essere di Vergani in 2^.

Davvero frazione clamorosa, ancor più se si pensa che 10 giorni fa, al meeting di Barcellona, Miressi nuotò un 49.47.

Oggi comunque ci sono i 100sl individuali e sapremo tutto smile

Intanto in mattinata, miglior crono per Miressi in 49.01. In finale ci sarà anche Dotto (sul 49.7, mi pare, il suo crono della batteria).
Se Miressi nuotasse il suo PB qui, o anche un crono vicino a quello di Riccione, sarebbe una gran bella notizia (anche in vista della mai dimenticata 4x100 mista "dei sogni" del 2020 smile )

Da seguire, tra gli altri e le altre, anche Margherita Panziera, che nuotando un 60.7, nettamente miglior tempo delle batterie dei 100 dorso, ha fatto capire di essere in condizione (in altri termini, ha confermato la solidità prestazionale ormai raggiunta).

Probabilmente meno in condizione Scozzoli (ci sta, con programmi di allenamento ed età diversi, visto che all'appuntamento clou, gli Europei di Glasgow, mancano 40 giorni), sesto crono, sull'1.02 basso, nelle batterie dei 100 rana.

>Nella 4x100 squalificata c'è da segnalare il 47.18 in ultima frazione di Miressi, 24.61 il ritorno. >Se ha staccato come fa di solito (cioè + 0.30/0.40) è clamoroso. >Il cambio anticipato dovrebbe essere di Vergani in 2^. Davvero frazione clamorosa, ancor più se si pensa che 10 giorni fa, al meeting di Barcellona, Miressi nuotò un 49.47. Oggi comunque ci sono i 100sl individuali e sapremo tutto ;) Intanto in mattinata, miglior crono per Miressi in 49.01. In finale ci sarà anche Dotto (sul 49.7, mi pare, il suo crono della batteria). Se Miressi nuotasse il suo PB qui, o anche un crono vicino a quello di Riccione, sarebbe una gran bella notizia (anche in vista della mai dimenticata 4x100 mista "dei sogni" del 2020 :) ) Da seguire, tra gli altri e le altre, anche Margherita Panziera, che nuotando un 60.7, nettamente miglior tempo delle batterie dei 100 dorso, ha fatto capire di essere in condizione (in altri termini, ha confermato la solidità prestazionale ormai raggiunta). Probabilmente meno in condizione Scozzoli (ci sta, con programmi di allenamento ed età diversi, visto che all'appuntamento clou, gli Europei di Glasgow, mancano 40 giorni), sesto crono, sull'1.02 basso, nelle batterie dei 100 rana.
modificato Jun 24 a 11:15 am
 
0
risposta

Che ci sia anche una staffetta dei sogni algerina? smile

Nella finale dei 100sl gran 48.00 (22.90-25.10) dell'algerino Oussama Sahnoune. Secondo Miressi in 48.56 (23.46-25.10), terzo Dotto in 49.20 (23.47- 25.73).

Altre gare già disputate: vittoria per Turrini nei 400 misti, buon terzo posto con PB (2.13.21) per la Pirovano nei 200 misti vinti dalla Belmonte. Terza anche la Caponi in 2.00.02 nei 200sl vinti dalla Wattel..

Che ci sia anche una staffetta dei sogni algerina? :) Nella finale dei 100sl gran 48.00 (22.90-25.10) dell'algerino Oussama Sahnoune. Secondo Miressi in 48.56 (23.46-25.10), terzo Dotto in 49.20 (23.47- 25.73). Altre gare già disputate: vittoria per Turrini nei 400 misti, buon terzo posto con PB (2.13.21) per la Pirovano nei 200 misti vinti dalla Belmonte. Terza anche la Caponi in 2.00.02 nei 200sl vinti dalla Wattel..
 
0
risposta

Nei 100 rana, al maschile vittoria per Scozzoli (che si era qualificato solo con il sesto crono con un paio di decimi su Casna, primo degli esclusi) in 1.00.36, un decimo meglio di Caba Siladi;
al femminile doppietta ispanica con la Vall al record dei campionati in 1.07.19, poi la Garcia. Terza la Castiglioni (1.07.85), quarta la Carraro (1.08.20).

Nei 100 rana, al maschile vittoria per Scozzoli (che si era qualificato solo con il sesto crono con un paio di decimi su Casna, primo degli esclusi) in 1.00.36, un decimo meglio di Caba Siladi; al femminile doppietta ispanica con la Vall al record dei campionati in 1.07.19, poi la Garcia. Terza la Castiglioni (1.07.85), quarta la Carraro (1.08.20).
 
0
risposta

50 delfino maschili: Gkolomeev primo in 23.53, terzo Codia in 23.74
50 delfino femminili: gran crono di Farida Osman: 25.48, nuovo record dei campionati. La Di Liddo conferma di stare bene con un 26.21 buono per l'argento (Wattel provata dai 200sl precedenti).
100 dorso maschili: Christou si avvantaggia nei primi 50 e resiste (a fatica) al rientro del duo italiano nelle corsie centrali: 54.68 per il greco e un pari-merito per l'argento tra Ciccarese e Sabbioni (54.77).
100 dorso femminili: la Panziera (1.00.74) scava un solco profondo solo negli ultimi 15 metri; il passaggio ai 50m sopra i 30" (30.08 ) è ampiamente rivedibile. Ottima seconda la Scalia in 1.00.99.
1500sl maschili: Greg Paltrinieri passa ai 400m in 3.53.33 e agli 800m in 7.50.64. Il suo ritmo micidiale si appesantisce un po' (dal 59" basso al 59" alto) tra i 1100 e i 1300m, per poi chiudere l'ultimo 100m in 57"88.
Alla fine 14.46.25 per lui, mentre è da segnalare in grassetto il nuovo PB di Domenico Acerenza, secondo in 14.55.44.

Stacco qui augurandovi buona sera, anzi buenas noche smile

50 delfino maschili: Gkolomeev primo in 23.53, terzo Codia in 23.74 50 delfino femminili: gran crono di Farida Osman: 25.48, nuovo record dei campionati. La Di Liddo conferma di stare bene con un 26.21 buono per l'argento (Wattel provata dai 200sl precedenti). 100 dorso maschili: Christou si avvantaggia nei primi 50 e resiste (a fatica) al rientro del duo italiano nelle corsie centrali: 54.68 per il greco e un pari-merito per l'argento tra Ciccarese e Sabbioni (54.77). 100 dorso femminili: la Panziera (1.00.74) scava un solco profondo solo negli ultimi 15 metri; il passaggio ai 50m sopra i 30" (30.08 ) è ampiamente rivedibile. Ottima seconda la Scalia in 1.00.99. 1500sl maschili: Greg Paltrinieri passa ai 400m in 3.53.33 e agli 800m in 7.50.64. Il suo ritmo micidiale si appesantisce un po' (dal 59" basso al 59" alto) tra i 1100 e i 1300m, per poi chiudere l'ultimo 100m in 57"88. Alla fine 14.46.25 per lui, mentre è da segnalare in grassetto il nuovo PB di Domenico Acerenza, secondo in 14.55.44. Stacco qui augurandovi buona sera, anzi buenas noche ;)
modificato Jun 24 a 6:15 pm
 
1
risposta

Grande prova della Panziera che manca per 5 centesimi il RI della Filippi nei 200 dorso.
I suoi passaggi: 30.61-1.03.18-1.35.64-2.08.08 con arrivo molto lungo.

Grande prova della Panziera che manca per 5 centesimi il RI della Filippi nei 200 dorso. I suoi passaggi: 30.61-1.03.18-1.35.64-2.08.08 con arrivo molto lungo.
 
1
risposta

In precedenza, da segnalare il 21.66 di Gkolomeev nei 50sl. Gkolomeev, talento puro della nuotata privo della potenza esplosiva allo start di altri super-specialisti dei 50sl (Dressel, Proud), è atteso da anni ad una consacrazione internazionale. Sotto i 22" anche Sahnoune (21.96) e Khalafalla (21.97). Quarti pari-merito con 22.13 Dotto e Vergani.

Nei 50sl femminili conferma della Osman (24.83), mentre la rana veloce dà soddisfazioni all'Italia con Scozzoli primo tra i maschi (27.25) di un soffio su Siladi (27.31) e lo sloveno Stevens (27.32) e una doppietta al femminile Castiglioni (31.07) prima, Carraro (31.33) seconda.

Nei 200 delfino vincono i favoriti Stjepanovic (1.56.93) e Belmonte (2.07.80), con la conferma a buoni livelli della portoghese Monteiro (seconda in 2.08.06). Medaglia d'argento per Berlincioni (1.58.01), di bronzo per la Polieri (2.08.46).

Nei 200 dorso al maschile, il favorito (anche se i carichi ora fanno la differenza) era probabilmente Hugo Gonzalez che invece non è riuscito a rimontare nell'ultima vasca un ottimo Cristopher Ciccarese (1.58.79 contro 1.58.94). Quindi altro oro per l'Italia prima di quello, con risultato tecnicamente molto significativo, della Panziera.

In precedenza, da segnalare il 21.66 di Gkolomeev nei 50sl. Gkolomeev, talento puro della nuotata privo della potenza esplosiva allo start di altri super-specialisti dei 50sl (Dressel, Proud), è atteso da anni ad una consacrazione internazionale. Sotto i 22" anche Sahnoune (21.96) e Khalafalla (21.97). Quarti pari-merito con 22.13 Dotto e Vergani. Nei 50sl femminili conferma della Osman (24.83), mentre la rana veloce dà soddisfazioni all'Italia con Scozzoli primo tra i maschi (27.25) di un soffio su Siladi (27.31) e lo sloveno Stevens (27.32) e una doppietta al femminile Castiglioni (31.07) prima, Carraro (31.33) seconda. Nei 200 delfino vincono i favoriti Stjepanovic (1.56.93) e Belmonte (2.07.80), con la conferma a buoni livelli della portoghese Monteiro (seconda in 2.08.06). Medaglia d'argento per Berlincioni (1.58.01), di bronzo per la Polieri (2.08.46). Nei 200 dorso al maschile, il favorito (anche se i carichi ora fanno la differenza) era probabilmente Hugo Gonzalez che invece non è riuscito a rimontare nell'ultima vasca un ottimo Cristopher Ciccarese (1.58.79 contro 1.58.94). Quindi altro oro per l'Italia prima di quello, con risultato tecnicamente molto significativo, della Panziera.
 
1
risposta

Mercoledì inizia l'atletica ai Giochi. Per iniziare abbiamo agli infortunati: Jacobs sui 100 (e non è una novità, quesot ragazzo non ha uan stagione senza infortuni) e Daniele Corsa (appena arrivaot ad un ottimo eprsonale sui 400, perno imprescindibile della staffetta 4x400, che si è appena rotto la clavicola).
Delle due l'una, o siamo sfortunati o i nostri ragazzi hanno un'attenzione minima verso se stessi.
Due staffette buttate nella spazzatura.
Ciao Ciao

Mercoledì inizia l'atletica ai Giochi. Per iniziare abbiamo agli infortunati: Jacobs sui 100 (e non è una novità, quesot ragazzo non ha uan stagione senza infortuni) e Daniele Corsa (appena arrivaot ad un ottimo eprsonale sui 400, perno imprescindibile della staffetta 4x400, che si è appena rotto la clavicola). Delle due l'una, o siamo sfortunati o i nostri ragazzi hanno un'attenzione minima verso se stessi. Due staffette buttate nella spazzatura. Ciao Ciao
 
0
risposta

Ottima prova della Panziera, si migliora di quasi un secondo dal già ottimo tempo di Aprile e il record italiano scricchiola.

Tempone per Paltrinieri nei 400sl, 3.46.29, di gran lunga la sua gara più veloce di sempre, si cominciano a vedere gli effetti del lavoro australiano?
Bene Acerenza argento.

E ottima prova della Quadarella, al personale, che la spunta anche nel finale sulla Belmonte, seppur non nella forma migliore probabilmente e affaticata dai 200 delfino

Ottima prova della Panziera, si migliora di quasi un secondo dal già ottimo tempo di Aprile e il record italiano scricchiola. Tempone per Paltrinieri nei 400sl, 3.46.29, di gran lunga la sua gara più veloce di sempre, si cominciano a vedere gli effetti del lavoro australiano? Bene Acerenza argento. E ottima prova della Quadarella, al personale, che la spunta anche nel finale sulla Belmonte, seppur non nella forma migliore probabilmente e affaticata dai 200 delfino
modificato Jun 25 a 6:14 pm
 
0
risposta

Ottima prova della Panziera, si migliora di quasi un secondo dal già ottimo tempo di Aprile e il record italiano scricchiola.

Tempone per Paltrinieri nei 400sl, 3.46.29, di gran lunga la sua gara più veloce di sempre, si cominciano a vedere gli effetti del lavoro australiano?
Bene Acerenza argento anche se non ai livelli di Riccione.

E ottima prova della Quadarella, al personale, che la spunta anche nel finale sulla Belmonte, seppur non nella forma migliore probabilmente e affaticata dai 200 delfino

Ottima prova della Panziera, si migliora di quasi un secondo dal già ottimo tempo di Aprile e il record italiano scricchiola.

Tempone per Paltrinieri nei 400sl, 3.46.29, di gran lunga la sua gara più veloce di sempre, si cominciano a vedere gli effetti del lavoro australiano?
Bene Acerenza argento anche se non ai livelli di Riccione.

E ottima prova della Quadarella, al personale, che la spunta anche nel finale sulla Belmonte, seppur non nella forma migliore probabilmente e affaticata dai 200 delfino

L'impressione è che Paltrinieri sia diventato molto più competitivo sugli 800, perché adesso ha una base di velocità superiore. Mai visto così forte e sicuro sui 400. Occorre vedere se ha perso qualcosa in resistenza.
La Quadarella dà l'impressione di essere lì lì per diventare una fuoriclasse. Ha schiantato la Belmonte, che certo era stanca per la gara di prima ma che rimane un banco di prova importantissimo.
Ciao Ciao smilesmile

>Ottima prova della Panziera, si migliora di quasi un secondo dal già ottimo tempo di Aprile e il record italiano scricchiola. >Tempone per Paltrinieri nei 400sl, 3.46.29, di gran lunga la sua gara più veloce di sempre, si cominciano a vedere gli effetti del lavoro australiano? >Bene Acerenza argento anche se non ai livelli di Riccione. >E ottima prova della Quadarella, al personale, che la spunta anche nel finale sulla Belmonte, seppur non nella forma migliore probabilmente e affaticata dai 200 delfino >Ottima prova della Panziera, si migliora di quasi un secondo dal già ottimo tempo di Aprile e il record italiano scricchiola. >Tempone per Paltrinieri nei 400sl, 3.46.29, di gran lunga la sua gara più veloce di sempre, si cominciano a vedere gli effetti del lavoro australiano? >Bene Acerenza argento anche se non ai livelli di Riccione. >E ottima prova della Quadarella, al personale, che la spunta anche nel finale sulla Belmonte, seppur non nella forma migliore probabilmente e affaticata dai 200 delfino L'impressione è che Paltrinieri sia diventato molto più competitivo sugli 800, perché adesso ha una base di velocità superiore. Mai visto così forte e sicuro sui 400. Occorre vedere se ha perso qualcosa in resistenza. La Quadarella dà l'impressione di essere lì lì per diventare una fuoriclasse. Ha schiantato la Belmonte, che certo era stanca per la gara di prima ma che rimane un banco di prova importantissimo. Ciao Ciao :) :)
 
1
risposta

400sl molto interessanti.

Tra i maschi: Paltrinieri in corsia3, El Kamash in 4 e Acerenza in 5. Tuffo e scivolo di El Kamash che prende un metro ad Acerenza e qualcosa in più a Paltrinieri, che torna sotto nel nuotato.
Ai 100m El Kamash passa in 55.25 e Greg a 55.34. Ai 200 metri è Paltrinieri in testa (1.52.93) con El Kamash a ridosso e Acerenza a poco più di un secondo (1.54.03).
Ed è Acerenza che guadagna nel terzo 100 facendomi pensare ad una sua possibile vittoria. Non è del parere Paltrinieri, un nuovo Paltrinieri direi, che tiene la testa ai 300m (2.50.31 con El Kamash e Acerenza a mezzo secondo) e addirittura allunga nell'ultimo 100.
Alla fine per Paltrinieri c'è un gran PB a 3.46.29 e Acerenza precede al tocco, di un centesimo, per il secondo posto El Kamash (3.47.50 contro 3.47.51).

Gara femminile: Belmonte in corsia4 e Quadarella in 5. Dopo un iniziale vantaggio per la Crevar passa in testa la Quadarella: 2.03.51 per lei ai 200m.
La Belmonte le è in scia e i cronisti spagnoli ne pregustano il sorpasso finale. Qualche dubbio da parte mia considerando i 200 delfino disputati, ma è certo che, in teoria, la chiusura della Belmonte è superiore.
Ai 300m il vantaggio della Quadarella è sempre, solo, di un paio di decimi: 3.05.46 per lei.
Il finale, anche qui, è per me sorprendente. Dopo l'ultima virata la Belmonte cambia passo inserendo le gambe, ma la Quadarella replica alla grande mantenendo quell'esiguo vantaggio. Alla fine 4.05.68 per la Quadarella (e il parziale dei suoi ultimi 100m è davvero significativo) e 4.05.87 per la Belmonte.

Sia per Paltrinieri che per la Quadarella questi 400sl segnano un cambio di passo. Molto convincenti, soprattutto nel finale.

Notazioni finali: sempre bello il nuoto in streaming indipendentemente dal commento (però il Cinciarese, al posto di Ciccarese, dei cronisti spagnoli non si poteva sentire smile ), cosa ci vuole ad accontentare noi, poveri internauti impossibilitati a godere del sole di Terragona, fornendocelo sempre per questi eventi?

400sl molto interessanti. Tra i maschi: Paltrinieri in corsia3, El Kamash in 4 e Acerenza in 5. Tuffo e scivolo di El Kamash che prende un metro ad Acerenza e qualcosa in più a Paltrinieri, che torna sotto nel nuotato. Ai 100m El Kamash passa in 55.25 e Greg a 55.34. Ai 200 metri è Paltrinieri in testa (1.52.93) con El Kamash a ridosso e Acerenza a poco più di un secondo (1.54.03). Ed è Acerenza che guadagna nel terzo 100 facendomi pensare ad una sua possibile vittoria. Non è del parere Paltrinieri, un nuovo Paltrinieri direi, che tiene la testa ai 300m (2.50.31 con El Kamash e Acerenza a mezzo secondo) e addirittura allunga nell'ultimo 100. Alla fine per Paltrinieri c'è un gran PB a 3.46.29 e Acerenza precede al tocco, di un centesimo, per il secondo posto El Kamash (3.47.50 contro 3.47.51). Gara femminile: Belmonte in corsia4 e Quadarella in 5. Dopo un iniziale vantaggio per la Crevar passa in testa la Quadarella: 2.03.51 per lei ai 200m. La Belmonte le è in scia e i cronisti spagnoli ne pregustano il sorpasso finale. Qualche dubbio da parte mia considerando i 200 delfino disputati, ma è certo che, in teoria, la chiusura della Belmonte è superiore. Ai 300m il vantaggio della Quadarella è sempre, solo, di un paio di decimi: 3.05.46 per lei. Il finale, anche qui, è per me sorprendente. Dopo l'ultima virata la Belmonte cambia passo inserendo le gambe, ma la Quadarella replica alla grande mantenendo quell'esiguo vantaggio. Alla fine 4.05.68 per la Quadarella (e il parziale dei suoi ultimi 100m è davvero significativo) e 4.05.87 per la Belmonte. Sia per Paltrinieri che per la Quadarella questi 400sl segnano un cambio di passo. Molto convincenti, soprattutto nel finale. Notazioni finali: sempre bello il nuoto in streaming indipendentemente dal commento (però il Cinciarese, al posto di Ciccarese, dei cronisti spagnoli non si poteva sentire :) ), cosa ci vuole ad accontentare noi, poveri internauti impossibilitati a godere del sole di Terragona, fornendocelo sempre per questi eventi?
 
2
risposta

Sbaglierò, ma la staffetta mista femminile ha appena fatto il record italiano: 3.58,27
Ottima anche quella maschile, squalificata come la 4x100 sl. Va detto che avevamo vinto con un vantaggio di oltre due secondi, e non si capisce perché abbiano voluto tirare così tanto.
Ridendo e scherzando sono andate vie due medaglie d'oro.
Ciao Ciao smile

Sbaglierò, ma la staffetta mista femminile ha appena fatto il record italiano: 3.58,27 Ottima anche quella maschile, squalificata come la 4x100 sl. Va detto che avevamo vinto con un vantaggio di oltre due secondi, e non si capisce perché abbiano voluto tirare così tanto. Ridendo e scherzando sono andate vie due medaglie d'oro. Ciao Ciao :)
 
0
risposta

Altra inutilissima eliminazione in staffetta maschile, ancor di più della 4x100 stile libero direi vista l'enorme superiorità dimostrata durante tutta la gara e comunque nota a priori. Non ho capito chi sia il "reo" (e non aiutano nè il sito, ben poco informativo sulle staffette, nè tantomeno il commentatore che addirittura segnala la presenza in staffetta di Ciccarese e Dotto mentre, ben più sensatamente, si vedono a fine gara esserci Sabbioni e Miressi) ma bisognerà lavorarci su in vista degli europei.

Altra inutilissima eliminazione in staffetta maschile, ancor di più della 4x100 stile libero direi vista l'enorme superiorità dimostrata durante tutta la gara e comunque nota a priori. Non ho capito chi sia il "reo" (e non aiutano nè il sito, ben poco informativo sulle staffette, nè tantomeno il commentatore che addirittura segnala la presenza in staffetta di Ciccarese e Dotto mentre, ben più sensatamente, si vedono a fine gara esserci Sabbioni e Miressi) ma bisognerà lavorarci su in vista degli europei.
 
0
risposta

Finalmente ha fatto un tempo importante sui 400. Era necessario, visti i nuovi avversari.
Spero che non cambi nulla nella sua condotta di gara dei 1500. Non deve strafare nei primi 200-400. Ora però sembra avere anche lui una chiusura da meno di 56". Se poi gli altri riescono a tenere il suo passo e a chiudere in 54-55", complimenti a loro.

Finalmente ha fatto un tempo importante sui 400. Era necessario, visti i nuovi avversari. Spero che non cambi nulla nella sua condotta di gara dei 1500. Non deve strafare nei primi 200-400. Ora però sembra avere anche lui una chiusura da meno di 56". Se poi gli altri riescono a tenere il suo passo e a chiudere in 54-55", complimenti a loro.
 
0
risposta

Sbaglierò, ma la staffetta mista femminile ha appena fatto il record italiano: 3.58,27

Sembrerebbe proprio così. Ottime prestazioni in generale e in particolare la Castiglioni si migliora notevolmente rispetto alla gara individuale con una frazione lanciata da 1.06.14 se non ho sbagliato i calcoli, in proiezione tempo molto vicino al record italiano.

>Sbaglierò, ma la staffetta mista femminile ha appena fatto il record italiano: 3.58,27 Sembrerebbe proprio così. Ottime prestazioni in generale e in particolare la Castiglioni si migliora notevolmente rispetto alla gara individuale con una frazione lanciata da 1.06.14 se non ho sbagliato i calcoli, in proiezione tempo molto vicino al record italiano.
 
0
risposta

Altra inutilissima eliminazione in staffetta maschile, ancor di più della 4x100 stile libero direi vista l'enorme superiorità dimostrata durante tutta la gara e comunque nota a priori. Non ho capito chi sia il "reo" (e non aiutano nè il sito, ben poco informativo sulle staffette, nè tantomeno il commentatore che addirittura segnala la presenza in staffetta di Ciccarese e Dotto mentre, ben più sensatamente, si vedono a fine gara esserci Sabbioni e Miressi) ma bisognerà lavorarci su in vista degli europei.

Federnuoto.it scrive di squalifica dovuta a nuotata irregolare di Sabbioni.
Questi i parziali:
Simone Sabbioni 54''86, Fabio Scozzoli 59''63, Piero Codia 51''94, Alessandro Miressi 48''15

>Altra inutilissima eliminazione in staffetta maschile, ancor di più della 4x100 stile libero direi vista l'enorme superiorità dimostrata durante tutta la gara e comunque nota a priori. Non ho capito chi sia il "reo" (e non aiutano nè il sito, ben poco informativo sulle staffette, nè tantomeno il commentatore che addirittura segnala la presenza in staffetta di Ciccarese e Dotto mentre, ben più sensatamente, si vedono a fine gara esserci Sabbioni e Miressi) ma bisognerà lavorarci su in vista degli europei. Federnuoto.it scrive di squalifica dovuta a nuotata irregolare di Sabbioni. Questi i parziali: Simone Sabbioni 54''86, Fabio Scozzoli 59''63, Piero Codia 51''94, Alessandro Miressi 48''15
 
0
risposta

Altra inutilissima eliminazione in staffetta maschile, ancor di più della 4x100 stile libero direi vista l'enorme superiorità dimostrata durante tutta la gara e comunque nota a priori. Non ho capito chi sia il "reo" (e non aiutano nè il sito, ben poco informativo sulle staffette, nè tantomeno il commentatore che addirittura segnala la presenza in staffetta di Ciccarese e Dotto mentre, ben più sensatamente, si vedono a fine gara esserci Sabbioni e Miressi) ma bisognerà lavorarci su in vista degli europei.

Federnuoto.it scrive di squalifica dovuta a nuotata irregolare di Sabbioni.
Questi i parziali:
Simone Sabbioni 54''86, Fabio Scozzoli 59''63, Piero Codia 51''94, Alessandro Miressi 48''15

Ah ok, non avevo capito, grazie. Probabilmente subacquea troppo lunga?

Effettivamente non mi sembrava di aver visto cambi forzati ad occhio, ma non è mai un metodo di giudizio efficace quindi pensavo semplicemente di non essermene accorto smile

>>Altra inutilissima eliminazione in staffetta maschile, ancor di più della 4x100 stile libero direi vista l'enorme superiorità dimostrata durante tutta la gara e comunque nota a priori. Non ho capito chi sia il "reo" (e non aiutano nè il sito, ben poco informativo sulle staffette, nè tantomeno il commentatore che addirittura segnala la presenza in staffetta di Ciccarese e Dotto mentre, ben più sensatamente, si vedono a fine gara esserci Sabbioni e Miressi) ma bisognerà lavorarci su in vista degli europei. >Federnuoto.it scrive di squalifica dovuta a nuotata irregolare di Sabbioni. >Questi i parziali: >Simone Sabbioni 54''86, Fabio Scozzoli 59''63, Piero Codia 51''94, Alessandro Miressi 48''15 Ah ok, non avevo capito, grazie. Probabilmente subacquea troppo lunga? Effettivamente non mi sembrava di aver visto cambi forzati ad occhio, ma non è mai un metodo di giudizio efficace quindi pensavo semplicemente di non essermene accorto :)
 
0
risposta

Qualcuno sa perché lo sloveno Stevens è stato squalificato nella batteria dei 100 metri rana?

Qualcuno sa perché lo sloveno Stevens è stato squalificato nella batteria dei 100 metri rana?
 
0
risposta
123
Dettagli Discussione
2k
viste
41 risposte
8 followers
anteprima immediata
inserisci almeno 10 caratteri
ATTENZIONE: Hai menzionato %MENTIONS%, ma non possono vedere questo messaggio e non ne riceveranno notifica
Salvataggio...
Salvato
With selected deselect posts show selected posts
Tutti i messaggi di questo argomento saranno cancellato ?
Bozza in attesa ... Click per tornare alla modifica
Elimina la bozza