Advertisement

comincia domani a limassol la medierranean cup riservata alla categoria ragazzi
ecco i convocati
Angelica Cappelletto (Nord Est H2O), Chiara Fontana (President Bologna), Giulia Fontana (Ulysse Messina) Erika Francesca Gaetani (Nuotatori Pugliesi), Lisa Maria Ioctu (Delphinia Team Piceno), Noemi Lamberti (G.A.M. Team), Alessia Ossoli (G. A. M. Team), Benedetta Pilato (Nuotatori Pugliesi), Maria Letizia Piscopiello (Nuotatori Pugliesi), Nicole Ricci (G. Sport Village), Isabella Riso (Sport Management), Sofia Sartori (Leosport), Carlotta Scarpitti (G. Sport Village), Ilaria Togni (Aquatic Center), Antonio Albino (Rhyfel SSD), Simone Cerasuolo (Imolanuoto), Davide Dalla Costa (Gabbiano), Christian Dentico (CUS Bari), Luca De Tullio (Sport Project), Simone Dutto (CSR Granda), Riccardo Ferri (Nuoto Grosseto), Ettore Nanetti (Gymnaium PO), Matteo Oppioli (Gens Aquatica), Luca Pelizzardi (Nuovo Nuoto), Matteo Ritarossi (Park Club Alatri) e Lorenzo Tassinari (Rinascita Team Romagna). Completano lo staff i tecnici Daniele Borace, Davide Potarin, Tanya Vannini e il medico Andrea Felici

comincia domani a limassol la medierranean cup riservata alla categoria ragazzi ecco i convocati Angelica Cappelletto (Nord Est H2O), Chiara Fontana (President Bologna), Giulia Fontana (Ulysse Messina) Erika Francesca Gaetani (Nuotatori Pugliesi), Lisa Maria Ioctu (Delphinia Team Piceno), Noemi Lamberti (G.A.M. Team), Alessia Ossoli (G. A. M. Team), Benedetta Pilato (Nuotatori Pugliesi), Maria Letizia Piscopiello (Nuotatori Pugliesi), Nicole Ricci (G. Sport Village), Isabella Riso (Sport Management), Sofia Sartori (Leosport), Carlotta Scarpitti (G. Sport Village), Ilaria Togni (Aquatic Center), Antonio Albino (Rhyfel SSD), Simone Cerasuolo (Imolanuoto), Davide Dalla Costa (Gabbiano), Christian Dentico (CUS Bari), Luca De Tullio (Sport Project), Simone Dutto (CSR Granda), Riccardo Ferri (Nuoto Grosseto), Ettore Nanetti (Gymnaium PO), Matteo Oppioli (Gens Aquatica), Luca Pelizzardi (Nuovo Nuoto), Matteo Ritarossi (Park Club Alatri) e Lorenzo Tassinari (Rinascita Team Romagna). Completano lo staff i tecnici Daniele Borace, Davide Potarin, Tanya Vannini e il medico Andrea Felici
 
0
risposta

Visti i risultati della prima mattina di gare, direi menzione particolare per i vincitori dei 400 misti Luca De Tullio (4.30.89, con la solita rana che ha scavato un solco profondo e un'ottima chiusura a sl) e Angelica Cappelletto (4.57.47), e per Simone Cerasuolo che, con 52.58, ha sconfitto il favorito Miladinov nei 100sl.

Italia (che ha dominato anche le staffette) già nettamente avanti nella classifica complessiva.

Visti i risultati della prima mattina di gare, direi menzione particolare per i vincitori dei 400 misti Luca De Tullio (4.30.89, con la solita rana che ha scavato un solco profondo e un'ottima chiusura a sl) e Angelica Cappelletto (4.57.47), e per Simone Cerasuolo che, con 52.58, ha sconfitto il favorito Miladinov nei 100sl. Italia (che ha dominato anche le staffette) già nettamente avanti nella classifica complessiva.
 
0
risposta

Nel pomeriggio della prima giornata di gare, vittoria con un ottimo 1.10.73 della 2005 Pilato nei 100 rana (seconda la Piscopiello in 1.11.16).
Luca De Tullio è una sentenza anche nei 400sl (4.03.09), con il "mitico Dutto" (che, ricordando i Criteria, nuota tutto a tutta smile ) secondo in 4.05.34.
La Cappelletto conferma la sua crescita vincendo anche i 100 delfino in 1.02.54 (seconda a 5 centesimi la Sartori) e Cerasuolo si piazza secondo nei 100 rana (1.05.80) alle spalle del netto favorito, il francese Fitzpatrick.

Staffette 4x200sl italiane troppo superiori, come media di prestazioni, rispetto alle altre nazioni presenti, e quindi facili vincitrici.

Nel pomeriggio della prima giornata di gare, vittoria con un ottimo 1.10.73 della 2005 Pilato nei 100 rana (seconda la Piscopiello in 1.11.16). Luca De Tullio è una sentenza anche nei 400sl (4.03.09), con il "mitico Dutto" (che, ricordando i Criteria, nuota tutto a tutta :) ) secondo in 4.05.34. La Cappelletto conferma la sua crescita vincendo anche i 100 delfino in 1.02.54 (seconda a 5 centesimi la Sartori) e Cerasuolo si piazza secondo nei 100 rana (1.05.80) alle spalle del netto favorito, il francese Fitzpatrick. Staffette 4x200sl italiane troppo superiori, come media di prestazioni, rispetto alle altre nazioni presenti, e quindi facili vincitrici.
 
0
risposta

de tullio alla tripletta visto che fa suo anche i 1500 16.07.42 con ferri secondo 16.16.12
vincono ricci 26.63 nei 50 sl ossoli 9.0.75 negli 800 piscopiello 2.33.86 nei 200 rana gaetani nei 100 dorso 1.04.30 con fontana seconda 1.05.49 e le 4*100

de tullio alla tripletta visto che fa suo anche i 1500 16.07.42 con ferri secondo 16.16.12 vincono ricci 26.63 nei 50 sl ossoli 9.0.75 negli 800 piscopiello 2.33.86 nei 200 rana gaetani nei 100 dorso 1.04.30 con fontana seconda 1.05.49 e le 4*100
 
0
risposta

vittoria dell'italia ormai scontata già dopo le prime tre sessioni
vittorie per scarpitti 2.06.18 nei 200 sl e 2.21.28 nei 200 misti, cappelletto 2.16.93 nei 200 farfalla con iotcu seconda 2.19.06 al maschile ritarossi 2.06.68
vittoria anche della 4*100 sl mista de tullio per una volta secondo nei 200 misti 2.10.75

vittoria dell'italia ormai scontata già dopo le prime tre sessioni vittorie per scarpitti 2.06.18 nei 200 sl e 2.21.28 nei 200 misti, cappelletto 2.16.93 nei 200 farfalla con iotcu seconda 2.19.06 al maschile ritarossi 2.06.68 vittoria anche della 4*100 sl mista de tullio per una volta secondo nei 200 misti 2.10.75
 
0
risposta
Dettagli Discussione
191
viste
4 risposte
2 followers
anteprima immediata
inserisci almeno 10 caratteri
ATTENZIONE: Hai menzionato %MENTIONS%, ma non possono vedere questo messaggio e non ne riceveranno notifica
Salvataggio...
Salvato
With selected deselect posts show selected posts
Tutti i messaggi di questo argomento saranno cancellato ?
Bozza in attesa ... Click per tornare alla modifica
Elimina la bozza