Advertisement
Dulcis in... fondo! di Mao32
Esistono varie specie di nuotatori: quelli della domenica, quelli del lunedì e di tutto il resto della settimana. In quest'ultima categoria si possono dividere due sottocategorie: i nuotatori d'acqua dolce e quelli di acqua salata. I nuotatori di acqua dolce, come me, si mettono in corsia uno dietro l'altro in fila... belli precisi, sistemati, e l'unico problema che si può avere è il toccarsi i piedi, che da un fastidio micidiale!!! Poi ci sono i nuotatori di acqua salata a cui va tutto il mio rispetto, perché nuotano contro le onde, le correnti, le alghe, le meduse; con gli avversari che ti nuotano letteralmente addosso, e contro una fatica mostruosa qual'è una nuotata di fondo. Un piccolo off-topic per rendere ancora più grande, anche se già cosi lo è, l'impresa che in due giorni la nostra squadra di fondo ha compiuto. Partiti gli Europei di Budapest e tac: medaglia di Argento dal nostro Valerione Cleri (è inutile che vi ricordi, ma ormai ci sono, campione del mondo nella 25Km) battuto dal suo rivale ormai storico Lurz. Tranquillamente possiamo paragonare le loro battaglie in acqua a quelle tra Coppi e Bartali, Maradona e Pelè, Biondi e Popov, ecc. ecc. Neanche il tempo di metabolizzare la medaglia che non appena si torna a casa e si vede il sito della Rosea e Titolone Tripletta azzurra: Ferretti, Ercoli e Ruffini, tre ragazzi che divorano chilometri al giorno senza gli onori della grande cronaca. Già domattina i loro nomi dai più verranno dimenticati. Poi nel pomeriggio un altra medaglia d'argento??? Per la Consiglio arrivo davvero al fotofinish: 0,9” secondi nel nuoto di fondo, dopo 10 Km, cosa sono? Davvero nulla. La faccia di Giorgia all'arrivo diceva molte cose, era un misto tra rabbia e gioia..quella sensazione brutta da digerire perche non ti fa gioire a pieno. Il bottino intero era li ad un passo, ma si tratta comunque di un argento europeo. Quattro medaglie in un giorno solo dal nuoto di fondo, 6 ne ha vinte l'Italia d'atletica in tutta la rassegna con ore e ore di dirette rai. Cara tv di stato, mi sa che devi riguardare i tuoi palinsesti: l'Italia che vince non è nel calcio, né nell'atletica... ma è in quell'elemento trasparente, che ti fa volare e sopratutto ti fa vincere...e ora sotto a chi tocca!
Dulcis in... fondo! http://www.corsia4.eu/forum/images/slide_budapest/Europei_articoli/Fondo/Fondo_dulcis.jpg di Mao32 Esistono varie specie di nuotatori: quelli della domenica, quelli del lunedì e di tutto il resto della settimana. In quest'ultima categoria si possono dividere due sottocategorie: i nuotatori d'acqua dolce e quelli di acqua salata. I nuotatori di acqua dolce, come me, si mettono in corsia uno dietro l'altro in fila... belli precisi, sistemati, e l'unico problema che si può avere è il toccarsi i piedi, che da un fastidio micidiale!!! Poi ci sono i nuotatori di acqua salata a cui va tutto il mio rispetto, perché nuotano contro le onde, le correnti, le alghe, le meduse; con gli avversari che ti nuotano letteralmente addosso, e contro una fatica mostruosa qual'è una nuotata di fondo. Un piccolo off-topic per rendere ancora più grande, anche se già cosi lo è, l'impresa che in due giorni la nostra squadra di fondo ha compiuto. Partiti gli Europei di Budapest e tac: medaglia di Argento dal nostro Valerione Cleri (è inutile che vi ricordi, ma ormai ci sono, campione del mondo nella 25Km) battuto dal suo rivale ormai storico Lurz. Tranquillamente possiamo paragonare le loro battaglie in acqua a quelle tra Coppi e Bartali, Maradona e Pelè, Biondi e Popov, ecc. ecc. Neanche il tempo di metabolizzare la medaglia che non appena si torna a casa e si vede il sito della Rosea e Titolone Tripletta azzurra: Ferretti, Ercoli e Ruffini, tre ragazzi che divorano chilometri al giorno senza gli onori della grande cronaca. Già domattina i loro nomi dai più verranno dimenticati. Poi nel pomeriggio un altra medaglia d'argento??? Per la Consiglio arrivo davvero al fotofinish: 0,9” secondi nel nuoto di fondo, dopo 10 Km, cosa sono? Davvero nulla. La faccia di Giorgia all'arrivo diceva molte cose, era un misto tra rabbia e gioia..quella sensazione brutta da digerire perche non ti fa gioire a pieno. Il bottino intero era li ad un passo, ma si tratta comunque di un argento europeo. Quattro medaglie in un giorno solo dal nuoto di fondo, 6 ne ha vinte l'Italia d'atletica in tutta la rassegna con ore e ore di dirette rai. Cara tv di stato, mi sa che devi riguardare i tuoi palinsesti: l'Italia che vince non è nel calcio, né nell'atletica... ma è in quell'elemento trasparente, che ti fa volare e sopratutto ti fa vincere...e ora sotto a chi tocca!
modificato Aug 5 '10 a 7:29 pm
 
0
risposta
per la prima volta nella mia vita mi sento di spezzare una lancia a favore della rai...in quanto la copertura delle gare al balaton non è stata fatta dalla tv ungherese,che in qualità di paese ospitante avrebbe dovuto provvedere a produrre l evento per poi "girarlo"alle varie tv nazionali,funziona cosi nelle manifestazioni cosi importanti,non che io sia esperta ma me lo ha spiegato un tecnico rai che ho conosciuto lo scorso anno a roma. quindi ci siamo dovuti accontentare,nostro malgrado,di poche immagini con la telecamera portatile della rai.gran peccato davvero che non abbiamo potuto vedere in diretta le immagini di uno sport che ci sta vedendo trionfare in ogni competizione.
per la prima volta nella mia vita mi sento di spezzare una lancia a favore della rai...in quanto la copertura delle gare al balaton non è stata fatta dalla tv ungherese,che in qualità di paese ospitante avrebbe dovuto provvedere a produrre l evento per poi "girarlo"alle varie tv nazionali,funziona cosi nelle manifestazioni cosi importanti,non che io sia esperta ma me lo ha spiegato un tecnico rai che ho conosciuto lo scorso anno a roma. quindi ci siamo dovuti accontentare,nostro malgrado,di poche immagini con la telecamera portatile della rai.gran peccato davvero che non abbiamo potuto vedere in diretta le immagini di uno sport che ci sta vedendo trionfare in ogni competizione.
modificato Aug 5 '10 a 9:39 pm
 
0
risposta
riguardo alla capacità di organizzazione ungherese ho già sentito qualche critica di qualcuno che cercava semplicemente di andare a vedere le gare. mah, peccato però!
riguardo alla capacità di organizzazione ungherese ho già sentito qualche critica di qualcuno che cercava semplicemente di andare a vedere le gare. mah, peccato però!
modificato Aug 5 '10 a 10:05 pm
 
0
risposta
concordo con tavoletta e poi non e' che un evento sportivo si debba guardare e/o trasmettere solo se vincono italiani...
concordo con tavoletta e poi non e' che un evento sportivo si debba guardare e/o trasmettere solo se vincono italiani...
modificato Aug 5 '10 a 10:21 pm
 
0
risposta
non credo proprio che Mao volesse dire quello, semmai il suo era un discorso: ancor più che gli italiani vincono! più che altro credo volesse sottolineare che la copertura non è stata ottimale, poi probabilmente, come sostiene tavoletta, le colpe non sono solo di mamma rai...
non credo proprio che Mao volesse dire quello, semmai il suo era un discorso: ancor più che gli italiani vincono! più che altro credo volesse sottolineare che la copertura non è stata ottimale, poi probabilmente, come sostiene tavoletta, le colpe non sono solo di mamma rai...
modificato Aug 5 '10 a 10:33 pm
 
0
risposta
stamattina cmq ho sentito il titoli del tg di radio2. Per lo sport c'è spazio per la juve, ma di una tripletta italiana ai campionati Europei non se ne parla. Un pò triste
stamattina cmq ho sentito il titoli del tg di radio2. Per lo sport c'è spazio per la juve, ma di una tripletta italiana ai campionati Europei non se ne parla. Un pò triste
modificato Aug 6 '10 a 6:50 am
 
0
risposta
si,ma almeno fosse il campionato,invece sono le mille amichevoli estive che non contano nulla,per non parlare di quando si mettono a fare servizi sulla pancia di Adriano e su Pato che ha lasciato la moglie dopo soli 3 mesi di matrimonio...
si,ma almeno fosse il campionato,invece sono le mille amichevoli estive che non contano nulla,per non parlare di quando si mettono a fare servizi sulla pancia di Adriano e su Pato che ha lasciato la moglie dopo soli 3 mesi di matrimonio...
modificato Aug 6 '10 a 12:31 pm
 
0
risposta
stamattina cmq ho sentito il titoli del tg di radio2. Per lo sport c'è spazio per la juve, ma di una tripletta italiana ai campionati Europei non se ne parla. Un pò triste :( ...Come al solito... :( Però possiamo parlarne noi!!! Io lo dico a tutti quelli che conosco...sperando che prima o poi qualcuno almeno si incuriosisca e magari si appassioni... ;)
stamattina cmq ho sentito il titoli del tg di radio2. Per lo sport c'è spazio per la juve, ma di una tripletta italiana ai campionati Europei non se ne parla. Un pò triste :( ...Come al solito... :( Però possiamo parlarne noi!!! Io lo dico a tutti quelli che conosco...sperando che prima o poi qualcuno almeno si incuriosisca e magari si appassioni... ;)
modificato Aug 6 '10 a 8:51 pm
 
0
risposta
:( ...Come al solito... :( Però possiamo parlarne noi!!! Io lo dico a tutti quelli che conosco...sperando che prima o poi qualcuno almeno si incuriosisca e magari si appassioni... ;) si si io nel mio piccolo nn faccio altro che pubblicare link e foto su fb e far vedere a tutti quanto siamo forti nel fondo.queste vittorie faranno sicuramente bene al movimento,come gia ha fatto la Pelle per il nuoto in vasca.
:( ...Come al solito... :( Però possiamo parlarne noi!!! Io lo dico a tutti quelli che conosco...sperando che prima o poi qualcuno almeno si incuriosisca e magari si appassioni... ;) si si io nel mio piccolo nn faccio altro che pubblicare link e foto su fb e far vedere a tutti quanto siamo forti nel fondo.queste vittorie faranno sicuramente bene al movimento,come gia ha fatto la Pelle per il nuoto in vasca.
modificato Aug 6 '10 a 10:04 pm
 
0
risposta
per la prima volta nella mia vita mi sento di spezzare una lancia a favore della rai...in quanto la copertura delle gare al balaton non è stata fatta dalla tv ungherese,che in qualità di paese ospitante avrebbe dovuto provvedere a produrre l evento per poi "girarlo"alle varie tv nazionali,funziona cosi nelle manifestazioni cosi importanti,non che io sia esperta ma me lo ha spiegato un tecnico rai che ho conosciuto lo scorso anno a roma. quindi ci siamo dovuti accontentare,nostro malgrado,di poche immagini con la telecamera portatile della rai.gran peccato davvero che non abbiamo potuto vedere in diretta le immagini di uno sport che ci sta vedendo trionfare in ogni competizione. L'emittente tv "mtv" (da non confondere con il famoso programma musicale), ha seguito tutte le gare di fondo trasmettendole poi in differita la sera.
per la prima volta nella mia vita mi sento di spezzare una lancia a favore della rai...in quanto la copertura delle gare al balaton non è stata fatta dalla tv ungherese,che in qualità di paese ospitante avrebbe dovuto provvedere a produrre l evento per poi "girarlo"alle varie tv nazionali,funziona cosi nelle manifestazioni cosi importanti,non che io sia esperta ma me lo ha spiegato un tecnico rai che ho conosciuto lo scorso anno a roma. quindi ci siamo dovuti accontentare,nostro malgrado,di poche immagini con la telecamera portatile della rai.gran peccato davvero che non abbiamo potuto vedere in diretta le immagini di uno sport che ci sta vedendo trionfare in ogni competizione. L'emittente tv "mtv" (da non confondere con il famoso programma musicale), ha seguito tutte le gare di fondo trasmettendole poi in differita la sera.
modificato Aug 9 '10 a 10:25 am
 
0
risposta
anteprima immediata
inserisci almeno 10 caratteri
ATTENZIONE: Hai menzionato %MENTIONS%, ma non possono vedere questo messaggio e non ne riceveranno notifica
Salvataggio...
Salvato
With selected deselect posts show selected posts
Tutti i messaggi di questo argomento saranno cancellato ?
Bozza in attesa ... Click per tornare alla modifica
Elimina la bozza