Advertisement

Tra l'altro questo tempo è stato ottenuto in batteria nel primo pomeriggio però nello schedule delle finali di stasera non vedo i 50 rana donne..smile

P.S: adesso è vicinissima al record italiano assoluto di 30"30 appartenente alla Castiglioni dallo scorso Agosto

Programma strano, che presenta la finale dei 50 rana femminili nella sessione di sabato pomeriggio (che mi pare cominci alle 18 ). I 100 rana, a cui penso la Pilato partecipi, ci saranno domenica mattina, sia per le batterie che per la finale.

Ho visto la gara in differita e la Pilato è davvero esplosiva: ottima partenza e gran ritmo di bracciata fino al traguardo.
Ne abbiamo già parlato nel thread a lei dedicato e non c'è dubbio che ci sia già parecchia forza nella sua azione (e, d'altra parte, per fare certi crono nei 50 rana, questo è quasi scontato).

Intervistata da Cristina Chiuso dopo la gara, ha detto che non si aspettava un tempo simile in questo momento della preparazione, a un mese dagli EuroJunior di Kazan, che ha dichiarato essere il suo obiettivo principale, e dei Mondiali di fine luglio (a cui quindi parteciperà) in cui va per fare esperienza.

>Tra l'altro questo tempo è stato ottenuto in batteria nel primo pomeriggio però nello schedule delle finali di stasera non vedo i 50 rana donne..(wasntme) >P.S: adesso è vicinissima al record italiano assoluto di 30"30 appartenente alla Castiglioni dallo scorso Agosto Programma strano, che presenta la finale dei 50 rana femminili nella sessione di sabato pomeriggio (che mi pare cominci alle 18 ). I 100 rana, a cui penso la Pilato partecipi, ci saranno domenica mattina, sia per le batterie che per la finale. Ho visto la gara in differita e la Pilato è davvero esplosiva: ottima partenza e gran ritmo di bracciata fino al traguardo. Ne abbiamo già parlato nel thread a lei dedicato e non c'è dubbio che ci sia già parecchia forza nella sua azione (e, d'altra parte, per fare certi crono nei 50 rana, questo è quasi scontato). Intervistata da Cristina Chiuso dopo la gara, ha detto che non si aspettava un tempo simile in questo momento della preparazione, a un mese dagli EuroJunior di Kazan, che ha dichiarato essere il suo obiettivo principale, e dei Mondiali di fine luglio (a cui quindi parteciperà) in cui va per fare esperienza.
modificato Jun 6 a 6:42 pm
 
2
risposta

1'10"11 per la Pilato nella batteria di stamattina.

1'10"11 per la Pilato nella batteria di stamattina.
 
0
risposta

Sempre dal trofeo Tiro a Volo 1'47"98 per Stefano Ballo nei 200 stile che migliora il personale siglato agli ultimi assoluti di Riccione (1'48"05)

Sempre dal trofeo Tiro a Volo 1'47"98 per Stefano Ballo nei 200 stile che migliora il personale siglato agli ultimi assoluti di Riccione (1'48"05)
 
0
risposta

1'10"11 per la Pilato nella batteria di stamattina.

E 1.09.00 nella finale riservata alle ragazze. Nella finale assoluta dei 100 rana femminili ha vinto Ilaria Scarcella in 1.08.52.

>1'10"11 per la Pilato nella batteria di stamattina. E 1.09.00 nella finale riservata alle ragazze. Nella finale assoluta dei 100 rana femminili ha vinto Ilaria Scarcella in 1.08.52.
 
0
risposta

Sempre dal trofeo Tiro a Volo 1'47"98 per Stefano Ballo nei 200 stile che migliora il personale siglato agli ultimi assoluti di Riccione (1'48"05)

Sembrerebbe proprio la stagione della consacrazione per lui. Dopo il netto miglioramento mostrato a Riccione aveva già nuotato se non sbaglio un altro 1'48 a Caserta un paio di settimane fa e ora addirittura scende sotto a quel limite, seppur di 2 centesimi. Sarà interessante vedere come arriverà ai mondiali.

>Sempre dal trofeo Tiro a Volo 1'47"98 per Stefano Ballo nei 200 stile che migliora il personale siglato agli ultimi assoluti di Riccione (1'48"05) Sembrerebbe proprio la stagione della consacrazione per lui. Dopo il netto miglioramento mostrato a Riccione aveva già nuotato se non sbaglio un altro 1'48 a Caserta un paio di settimane fa e ora addirittura scende sotto a quel limite, seppur di 2 centesimi. Sarà interessante vedere come arriverà ai mondiali.
 
0
risposta

1'10"11 per la Pilato nella batteria di stamattina.

E 1.09.00 nella finale riservata alle ragazze. Nella finale assoluta dei 100 rana femminili ha vinto Ilaria Scarcella in 1.08.52.

Non ho capito se stia stata lei a scegliere di gareggiare nella finale riservate alle ragazze oppure se sia stata costretta dal regolamento nonostante avesse il miglior tempo assoluto di accesso alla finale.

>>1'10"11 per la Pilato nella batteria di stamattina. >E 1.09.00 nella finale riservata alle ragazze. Nella finale assoluta dei 100 rana femminili ha vinto Ilaria Scarcella in 1.08.52. Non ho capito se stia stata lei a scegliere di gareggiare nella finale riservate alle ragazze oppure se sia stata costretta dal regolamento nonostante avesse il miglior tempo assoluto di accesso alla finale.
 
0
risposta

Si migliora di 2 centesimi Benedetta Pilato: 30"40. Se Castiglioni e Carraro non si danno una mossa tra il Settecolli e gli Eurojunior il RI passerà alla 14enne. Eventualmente sarebbe la prima volta che un/una quattordicenne entrerebbe in possesso di un RI assoluto?

Si migliora di 2 centesimi Benedetta Pilato: 30"40. Se Castiglioni e Carraro non si danno una mossa tra il Settecolli e gli Eurojunior il RI passerà alla 14enne. Eventualmente sarebbe la prima volta che un/una quattordicenne entrerebbe in possesso di un RI assoluto?
 
0
risposta

Eventualmente sarebbe la prima volta che un/una quattordicenne entrerebbe in possesso di un RI assoluto?

Ciao, no. Sicuramente tra chi ha battuto in precocità la Pilato figura Novella Calligaris, che migliorò il RI degli 800 stile a 13 anni nel 1968 e negli anni successivi toccò a tutti gli altri dello stile libero.

> Eventualmente sarebbe la prima volta che un/una quattordicenne entrerebbe in possesso di un RI assoluto? Ciao, no. Sicuramente tra chi ha battuto in precocità la Pilato figura Novella Calligaris, che migliorò il RI degli 800 stile a 13 anni nel 1968 e negli anni successivi toccò a tutti gli altri dello stile libero.
 
0
risposta

Eventualmente sarebbe la prima volta che un/una quattordicenne entrerebbe in possesso di un RI assoluto?

Ciao, no. Sicuramente tra chi ha battuto in precocità la Pilato figura Novella Calligaris, che migliorò il RI degli 800 stile a 13 anni nel 1968 e negli anni successivi toccò a tutti gli altri dello stile libero.

Grazie della risposta. Effettivamente sospettavo che Novella potesse aver fatto qualcosa di simile in tenerissima età ma non ne ero sicuro smile

>> Eventualmente sarebbe la prima volta che un/una quattordicenne entrerebbe in possesso di un RI assoluto? >Ciao, no. Sicuramente tra chi ha battuto in precocità la Pilato figura Novella Calligaris, che migliorò il RI degli 800 stile a 13 anni nel 1968 e negli anni successivi toccò a tutti gli altri dello stile libero. Grazie della risposta. Effettivamente sospettavo che Novella potesse aver fatto qualcosa di simile in tenerissima età ma non ne ero sicuro ;)
 
0
risposta

Al Memorial Mattia Dall'Aglio a Imola cade un altro RIR con la 2005 Virginia Consiglio (figlia della delfinista Paola Cavallino) che nuota 27.71 nei 50 farfalla migliorando il 27.80 fatto registrare dalla Di Pietro nel 2007.

Al Memorial Mattia Dall'Aglio a Imola cade un altro RIR con la 2005 Virginia Consiglio (figlia della delfinista Paola Cavallino) che nuota 27.71 nei 50 farfalla migliorando il 27.80 fatto registrare dalla Di Pietro nel 2007.
modificato Jun 13 a 9:27 pm
 
0
risposta

buon momento in effetti per le 2005 visto che la scorsa settimana la zambelli ha fatto il rir nei 200 farfalla 2.13.38 battuto il 2.14.58 della lattanzi del 2013

buon momento in effetti per le 2005 visto che la scorsa settimana la zambelli ha fatto il rir nei 200 farfalla 2.13.38 battuto il 2.14.58 della lattanzi del 2013
 
1
risposta

buon momento in effetti per le 2005 visto che la scorsa settimana la zambelli ha fatto il rir nei 200 farfalla 2.13.38 battuto il 2.14.58 della lattanzi del 2013

Scrivo soltanto per saltare lo spam
Ciao Ciao

>buon momento in effetti per le 2005 visto che la scorsa settimana la zambelli ha fatto il rir nei 200 farfalla 2.13.38 battuto il 2.14.58 della lattanzi del 2013 Scrivo soltanto per saltare lo spam Ciao Ciao
 
0
risposta

Molto buono l' 1'07"28 di Martina Carraro nuotato al Mare Nostrum, tempo che le è valsa la seconda posizione dietro la Efimova da 1'05"75. Presente in finale anche la Castiglioni che ha concluso in 1'07"82.

Rana veloce femminile che si conferma in gran fermento dunque. Volendo sognare molto in grande chissà che per Tokyo non possiamo ritrovarci con un'atleta da 1'05 alto.

Molto buono l' 1'07"28 di Martina Carraro nuotato al Mare Nostrum, tempo che le è valsa la seconda posizione dietro la Efimova da 1'05"75. Presente in finale anche la Castiglioni che ha concluso in 1'07"82. Rana veloce femminile che si conferma in gran fermento dunque. Volendo sognare molto in grande chissà che per Tokyo non possiamo ritrovarci con un'atleta da 1'05 alto.
 
0
risposta

carraro aveva fatto 1'06"96 anche nel weekend scorso, si sta confermando ad ottimo livello anche lontano dai periodi di scarico.
staffetta mista femminile che potrebbe davvero essere una gran sorpresa in questo biennio, panziera-carraro (castiglioni)-di liddo inizia ad avere un peso importante se si ritrovano tutte in forma.. inizio a sperare che la carriera della pellegrini finisca con una gran bella finale della 4x100mx a tokyo

carraro aveva fatto 1'06"96 anche nel weekend scorso, si sta confermando ad ottimo livello anche lontano dai periodi di scarico. staffetta mista femminile che potrebbe davvero essere una gran sorpresa in questo biennio, panziera-carraro (castiglioni)-di liddo inizia ad avere un peso importante se si ritrovano tutte in forma.. inizio a sperare che la carriera della pellegrini finisca con una gran bella finale della 4x100mx a tokyo
 
0
risposta

carraro aveva fatto 1'06"96 anche nel weekend scorso, si sta confermando ad ottimo livello anche lontano dai periodi di scarico.
staffetta mista femminile che potrebbe davvero essere una gran sorpresa in questo biennio, panziera-carraro (castiglioni)-di liddo inizia ad avere un peso importante se si ritrovano tutte in forma.. inizio a sperare che la carriera della pellegrini finisca con una gran bella finale della 4x100mx a tokyo

Sì, mista femminile interessante anche perchè il prossimo anno ci potrebbe essere un ulteriore progresso di Margherita Panziera, seguendo un trend che pare solidamente crescente; abbondanza di scelte nella rana - con da seguire l'evoluzione della giovanissima Pilato - ferma restando la forza della Carraro (ottimo 34.43 di ritorno nel suo 1.07.28 di ieri a Barcellona) e della Castiglioni (chissà cosa potrebbe fare con una stagione intera libera da problemi fisici); e un miglioramento ulteriore anche di una Elena Di Liddo ormai - modello Panziera - sicura di sè, con l'opzione - da non scartare - di una Illy Bianchi che potrebbe suggellare, con una quarta Olimpiade alla grande, la sua carriera.

PS Dal meeting di ieri di Barcellona, da rilevare anche qualche confortante progresso nei 100 sl da parte di Silvia Di Pietro, una che, prima del lungo periodo di inattività causa i noti guai fisici, aveva cominciato a nuotare ottime frazioni lanciate a sl.

>carraro aveva fatto 1'06"96 anche nel weekend scorso, si sta confermando ad ottimo livello anche lontano dai periodi di scarico. >staffetta mista femminile che potrebbe davvero essere una gran sorpresa in questo biennio, panziera-carraro (castiglioni)-di liddo inizia ad avere un peso importante se si ritrovano tutte in forma.. inizio a sperare che la carriera della pellegrini finisca con una gran bella finale della 4x100mx a tokyo Sì, mista femminile interessante anche perchè il prossimo anno ci potrebbe essere un ulteriore progresso di Margherita Panziera, seguendo un trend che pare solidamente crescente; abbondanza di scelte nella rana - con da seguire l'evoluzione della giovanissima Pilato - ferma restando la forza della Carraro (ottimo 34.43 di ritorno nel suo 1.07.28 di ieri a Barcellona) e della Castiglioni (chissà cosa potrebbe fare con una stagione intera libera da problemi fisici); e un miglioramento ulteriore anche di una Elena Di Liddo ormai - modello Panziera - sicura di sè, con l'opzione - da non scartare - di una Illy Bianchi che potrebbe suggellare, con una quarta Olimpiade alla grande, la sua carriera. PS Dal meeting di ieri di Barcellona, da rilevare anche qualche confortante progresso nei 100 sl da parte di Silvia Di Pietro, una che, prima del lungo periodo di inattività causa i noti guai fisici, aveva cominciato a nuotare ottime frazioni lanciate a sl.
modificato Jun 17 a 8:47 am
 
0
risposta
Dettagli Discussione
8.14k
viste
475 risposte
13 followers
anteprima immediata
inserisci almeno 10 caratteri
ATTENZIONE: Hai menzionato %MENTIONS%, ma non possono vedere questo messaggio e non ne riceveranno notifica
Salvataggio...
Salvato
With selected deselect posts show selected posts
Tutti i messaggi di questo argomento saranno cancellato ?
Bozza in attesa ... Click per tornare alla modifica
Elimina la bozza