Advertisement
Come ben sapete le fiorettiste italiane hanno fatto il viaggio di ritorno assieme alla nazionale olimpica di calcio. Mentre le fiorettiste viaggiavano in classe economica i calciatori mediante differenza pagata dalla federazione di appartenenza hanno viaggiato in classe businness. La Vezzali non ha gradito e ha fatto notare che ci dovrebbe essere uniformità, cosa che Pagnozzi ha risposto esserci stata, se poi federazioni o singoli atleti provvedono a loro spese a un cambio di classe, non è problematica del coni. Secondo voi è motivata la polemica della Vezzali oppure no? Petrucci avrebbe dovuto impedire il cambio di classe additando ragioni di uguaglianza totale o è corretto l'atteggiamento di Pagnozzi? A mio avviso è una polemica infondata, inutile prendersela con i calciatori che non prenotano gli aerei, quanto con la FIGC che forse non ha colto l'indelicatezza. Quando si è andati a disputare europei e mondiali i calciatori hanno sempre alloggiato in Hotel che dire lussuosi è dir poco, quì almeno hanno alloggiato al villaggio olimpico e non al grand hotel di Pechino. Ricordo inoltre che lo stesso Carl Lewis era solito alloggiare in alberghi lussuosi e non tanto al villaggio olimpico.... Pertanto ritengo che la polemica sia eccessiva. Comunque che ne pensate?
Come ben sapete le fiorettiste italiane hanno fatto il viaggio di ritorno assieme alla nazionale olimpica di calcio. Mentre le fiorettiste viaggiavano in classe economica i calciatori mediante differenza pagata dalla federazione di appartenenza hanno viaggiato in classe businness. La Vezzali non ha gradito e ha fatto notare che ci dovrebbe essere uniformità, cosa che Pagnozzi ha risposto esserci stata, se poi federazioni o singoli atleti provvedono a loro spese a un cambio di classe, non è problematica del coni. Secondo voi è motivata la polemica della Vezzali oppure no? Petrucci avrebbe dovuto impedire il cambio di classe additando ragioni di uguaglianza totale o è corretto l'atteggiamento di Pagnozzi? A mio avviso è una polemica infondata, inutile prendersela con i calciatori che non prenotano gli aerei, quanto con la FIGC che forse non ha colto l'indelicatezza. Quando si è andati a disputare europei e mondiali i calciatori hanno sempre alloggiato in Hotel che dire lussuosi è dir poco, quì almeno hanno alloggiato al villaggio olimpico e non al grand hotel di Pechino. Ricordo inoltre che lo stesso Carl Lewis era solito alloggiare in alberghi lussuosi e non tanto al villaggio olimpico.... Pertanto ritengo che la polemica sia eccessiva. Comunque che ne pensate?
modificato Aug 18 '08 a 5:40 pm
 
0
risposta
Poveri calciatori, vedete, hanno dormito sui quei letti duri e scomodi del villaggio olimpico e si sono svegliati acciaccati ed hanno perso. Poverini:sniff:. Non sono abituati. E poi, tutto quel cibo scadente della mensa. Ma non si può fare così...sono delicati. Cuccioli:cry:. E così, la loro federazione ha pensato di comprare la Business Class per premiarli delle loro fatiche e loro hanno accettato perchè, in fondo in fondo, non è colpa loro. Se ne trovo uno per strada...
Poveri calciatori, vedete, hanno dormito sui quei letti duri e scomodi del villaggio olimpico e si sono svegliati acciaccati ed hanno perso. Poverini:sniff:. Non sono abituati. E poi, tutto quel cibo scadente della mensa. Ma non si può fare così...sono delicati. Cuccioli:cry:. E così, la loro federazione ha pensato di comprare la Business Class per premiarli delle loro fatiche e loro hanno accettato perchè, in fondo in fondo, non è colpa loro. Se ne trovo uno per strada...
modificato Aug 18 '08 a 5:53 pm
 
0
risposta
Poveri calciatori, vedete, hanno dormito sui queli letti duri e scomodi del villaggio olimpico e si sono svegliati acciaccati ed hanno perso. Poverini:sniff:. Non sono abituati. E poi, tutto quel cibo scadente della mensa. Ma non si può fare così...sono delicati. Cuccioli:cry:. E così, la loro federazione ha pensato di comprare la Businnes Class per premiarli delle loro fatiche e loro hanno accettato perchè, in fondo in fondo, non è colpa loro. Se ne trovo uno per strada... Mi sembra di capire che a tuo avviso la polemica della Vezzali ha qualche fondamento.
Poveri calciatori, vedete, hanno dormito sui queli letti duri e scomodi del villaggio olimpico e si sono svegliati acciaccati ed hanno perso. Poverini:sniff:. Non sono abituati. E poi, tutto quel cibo scadente della mensa. Ma non si può fare così...sono delicati. Cuccioli:cry:. E così, la loro federazione ha pensato di comprare la Businnes Class per premiarli delle loro fatiche e loro hanno accettato perchè, in fondo in fondo, non è colpa loro. Se ne trovo uno per strada... Mi sembra di capire che a tuo avviso la polemica della Vezzali ha qualche fondamento.
modificato Aug 18 '08 a 5:54 pm
 
0
risposta
Mi sembra di capire che a tuo avviso la polemica della Vezzali ha qualche fondamento. Solo qualche dici????:D Si parla tanto di spirito Olimpico, di uguaglianza, di crisi economica e chi più ne ha più ne metta. Gli atleti chiedono addirittura di non tassare i premi. E poi.... per il biglietto la Federazione della Vezzali spende su per giù 900 euro a cranio e per i calciatori la FIGC 3000 (stando a prezzi bassi)? Moltiplichiamo per il numero di persone. Lo trovo scandaloso. E nei giorni che poi hanno dormito fuori??? Mi piacerebbe sapere di quante persone è composto il gruppo "scherma" ed il gruppo "calcio". Così, solo per fare due conti di quanti sono andati a pechino. Così come hanno "richiesto" di andare al villaggio potevano anche chiedere di viaggiare in economica per rispetto degli altri atleti italiani che, causa ristrettezze economiche, non possono permettesi grandi trattamenti. Credo che nessuno li abbia costretti.
Mi sembra di capire che a tuo avviso la polemica della Vezzali ha qualche fondamento. Solo qualche dici????:D Si parla tanto di spirito Olimpico, di uguaglianza, di crisi economica e chi più ne ha più ne metta. Gli atleti chiedono addirittura di non tassare i premi. E poi.... per il biglietto la Federazione della Vezzali spende su per giù 900 euro a cranio e per i calciatori la FIGC 3000 (stando a prezzi bassi)? Moltiplichiamo per il numero di persone. Lo trovo scandaloso. E nei giorni che poi hanno dormito fuori??? Mi piacerebbe sapere di quante persone è composto il gruppo "scherma" ed il gruppo "calcio". Così, solo per fare due conti di quanti sono andati a pechino. Così come hanno "richiesto" di andare al villaggio potevano anche chiedere di viaggiare in economica per rispetto degli altri atleti italiani che, causa ristrettezze economiche, non possono permettesi grandi trattamenti. Credo che nessuno li abbia costretti.
modificato Aug 18 '08 a 6:16 pm
 
0
risposta
Sarebbe ingiusto se il CONI avesse fornito privilegi ai calciatori negandoli ad atleti di altri sport... in effetti se le società o i singoli viaggiano in prima a loro spese non ci vedo nulla di male. Vero è che in Italia DI BASE c'è una netta preferenza verso il calcio che viene avvantaggiato in maniera vergognosa nei confronti di altri sport dove uno deve farsi il mazzo per portare a casa due lire!
Sarebbe ingiusto se il CONI avesse fornito privilegi ai calciatori negandoli ad atleti di altri sport... in effetti se le società o i singoli viaggiano in prima a loro spese non ci vedo nulla di male. Vero è che in Italia DI BASE c'è una netta preferenza verso il calcio che viene avvantaggiato in maniera vergognosa nei confronti di altri sport dove uno deve farsi il mazzo per portare a casa due lire!
modificato Aug 18 '08 a 6:42 pm
 
0
risposta
secondo me tutti gli atleti italiani di tutti gli sport dovevano viaggiare tutti nella stessa classe senza distinzioni causate o no dalle federazioni... sn d'accordo con la Vezzali...
secondo me tutti gli atleti italiani di tutti gli sport dovevano viaggiare tutti nella stessa classe senza distinzioni causate o no dalle federazioni... sn d'accordo con la Vezzali...
modificato Aug 18 '08 a 7:20 pm
 
0
risposta
Se sono stati i calciatori con i propri portafogli a pagarsi il viaggio in businness, allora nulla da dire. Se la differenza è stata pagata dalla FIGC, allora si è trattato di una scelta infelice e in pieno disaccordo con lo spirito olimpico (ma d'altra parte, come ho scritto più volte in altri topic, chi è il presidente della federazione e di chi era il vice precedentemente?). Se la differenza è stata pagata dal CONI, allora è una vergogna. Tra l'altro Vezzali e compagnia hanno vinto tutto, mentre il calcio non ha vinto 'na mazza: se c'era qualcuno che andava coccolato, sicuramente non erano i calciatori...
Se sono stati i calciatori con i propri portafogli a pagarsi il viaggio in businness, allora nulla da dire. Se la differenza è stata pagata dalla FIGC, allora si è trattato di una scelta infelice e in pieno disaccordo con lo spirito olimpico (ma d'altra parte, come ho scritto più volte in altri topic, chi è il presidente della federazione e di chi era il vice precedentemente?). Se la differenza è stata pagata dal CONI, allora è una vergogna. Tra l'altro Vezzali e compagnia hanno vinto tutto, mentre il calcio non ha vinto 'na mazza: se c'era qualcuno che andava coccolato, sicuramente non erano i calciatori...
modificato Aug 20 '08 a 11:18 am
 
0
risposta
da quanto letto la differenza è stata pagata dalla FIGC. In questo caso non ho nulla da dire a giocatori e CONI. semplicemente, visto che i fondi si sa sono sempre scarsi, ed essendo questo un "di più", da prox anno taglierei i fondi della FIGC di quel tanto che è servito per pagare la business per dirottare quei soldi a federazioni più povere.
da quanto letto la differenza è stata pagata dalla FIGC. In questo caso non ho nulla da dire a giocatori e CONI. semplicemente, visto che i fondi si sa sono sempre scarsi, ed essendo questo un "di più", da prox anno taglierei i fondi della FIGC di quel tanto che è servito per pagare la business per dirottare quei soldi a federazioni più povere.
modificato Aug 20 '08 a 11:24 am
 
0
risposta
Tagliariol aveva diritto di viaggiare in classe business quale vincitore di medaglia d'oro, eppure ha scelto di viaggiare in classe economica per stare con i compagni. Dato che si era alle Olimpiadi e dato che e' notorio che gli altri sport si lamentano della scarsa considerazione che hanno rispetto al calcio, sarebbe forse stato opportuno da parte dei calciatori fare un gesto simbolico e viaggiare assieme agli altri in classe economica. Quello che piu' mi ha sconcertato e' stata la veemenza con cui la stragrande maggioranza dei visitatori della Gazzetta Online ha commentato la vicenda a favore del calcio:ho letto commenti allucinanti tipo che la Vezzali vuole farsi pubblicita' (ma si puo') che gli atleti dei gruppi sportivi sono degli sfaticati che campano alle nostre spalle e si divertono, che il calcio da' da mangiare agli altri sport ( cosa assolutamente non vera, il Coni e' sovvenzionato dallo Stato) e cosi' via.
Tagliariol aveva diritto di viaggiare in classe business quale vincitore di medaglia d'oro, eppure ha scelto di viaggiare in classe economica per stare con i compagni. Dato che si era alle Olimpiadi e dato che e' notorio che gli altri sport si lamentano della scarsa considerazione che hanno rispetto al calcio, sarebbe forse stato opportuno da parte dei calciatori fare un gesto simbolico e viaggiare assieme agli altri in classe economica. Quello che piu' mi ha sconcertato e' stata la veemenza con cui la stragrande maggioranza dei visitatori della Gazzetta Online ha commentato la vicenda a favore del calcio:ho letto commenti allucinanti tipo che la Vezzali vuole farsi pubblicita' (ma si puo') che gli atleti dei gruppi sportivi sono degli sfaticati che campano alle nostre spalle e si divertono, che il calcio da' da mangiare agli altri sport ( cosa assolutamente non vera, il Coni e' sovvenzionato dallo Stato) e cosi' via.
modificato Aug 20 '08 a 12:00 pm
 
0
risposta
Tagliariol aveva diritto di viaggiare in classe business quale vincitore di medaglia d'oro, eppure ha scelto di viaggiare in classe economica per stare con i compagni. Dato che si era alle Olimpiadi e dato che e' notorio che gli altri sport si lamentano della scarsa considerazione che hanno rispetto al calcio, sarebbe forse stato opportuno da parte dei calciatori fare un gesto simbolico e viaggiare assieme agli altri in classe economica. Quello che piu' mi ha sconcertato e' stata la veemenza con cui la stragrande maggioranza dei visitatori della Gazzetta Online ha commentato la vicenda a favore del calcio:ho letto commenti allucinanti tipo che la Vezzali vuole farsi pubblicita' (ma si puo') che gli atleti dei gruppi sportivi sono degli sfaticati che campano alle nostre spalle e si divertono, che il calcio da' da mangiare agli altri sport ( cosa assolutamente non vera, il Coni e' sovvenzionato dallo Stato) e cosi' via. Stato che prende i soldi da concorsi a premi legati al calcio (totocalcio, totogol etc..) io in ogni caso sono contro la vezzali ma in sostanza a lei cosa cambia se i calciatori viaggiano in business o in economy? In Italia adoriamo le polemiche.. e ce le mettiamo anche quando non servono
Tagliariol aveva diritto di viaggiare in classe business quale vincitore di medaglia d'oro, eppure ha scelto di viaggiare in classe economica per stare con i compagni. Dato che si era alle Olimpiadi e dato che e' notorio che gli altri sport si lamentano della scarsa considerazione che hanno rispetto al calcio, sarebbe forse stato opportuno da parte dei calciatori fare un gesto simbolico e viaggiare assieme agli altri in classe economica. Quello che piu' mi ha sconcertato e' stata la veemenza con cui la stragrande maggioranza dei visitatori della Gazzetta Online ha commentato la vicenda a favore del calcio:ho letto commenti allucinanti tipo che la Vezzali vuole farsi pubblicita' (ma si puo') che gli atleti dei gruppi sportivi sono degli sfaticati che campano alle nostre spalle e si divertono, che il calcio da' da mangiare agli altri sport ( cosa assolutamente non vera, il Coni e' sovvenzionato dallo Stato) e cosi' via. Stato che prende i soldi da concorsi a premi legati al calcio (totocalcio, totogol etc..) io in ogni caso sono contro la vezzali ma in sostanza a lei cosa cambia se i calciatori viaggiano in business o in economy? In Italia adoriamo le polemiche.. e ce le mettiamo anche quando non servono
modificato Aug 20 '08 a 12:16 pm
 
0
risposta
Stato che prende i soldi da concorsi a premi legati al calcio (totocalcio, totogol etc..) io in ogni caso sono contro la vezzali ma in sostanza a lei cosa cambia se i calciatori viaggiano in business o in economy? In Italia adoriamo le polemiche.. e ce le mettiamo anche quando non servono Se il Coni avesse pagato ai calciatori la classe business certo che gliene sarebbe fregato e a ragione a causa della disparita' di trattamento tra atleti che in teoria dovrebbero trattati in egual modo. Lo Stato prende i soldi anche dal Lotto e dai Gratta e Vinci , quindi sono i lottisti e i grattaevincisti che sovvenzionano in larga parte lo sport, dato che i concorsi da te citati con l'avvento del Superenalotto e dei grattini incassano giusto 4 lire del vecchio conio.
Stato che prende i soldi da concorsi a premi legati al calcio (totocalcio, totogol etc..) io in ogni caso sono contro la vezzali ma in sostanza a lei cosa cambia se i calciatori viaggiano in business o in economy? In Italia adoriamo le polemiche.. e ce le mettiamo anche quando non servono Se il Coni avesse pagato ai calciatori la classe business certo che gliene sarebbe fregato e a ragione a causa della disparita' di trattamento tra atleti che in teoria dovrebbero trattati in egual modo. Lo Stato prende i soldi anche dal Lotto e dai Gratta e Vinci , quindi sono i lottisti e i grattaevincisti che sovvenzionano in larga parte lo sport, dato che i concorsi da te citati con l'avvento del Superenalotto e dei grattini incassano giusto 4 lire del vecchio conio.
modificato Aug 20 '08 a 12:25 pm
 
0
risposta
va beh, la risposta al diverso trattamento calcio-altri sport credo di averla trovata nei commenti su quest'articolo.....http://www.gazzetta.it/community/Speciali/Olimpiadi/Primo_Piano/2008/08/17/media_full.shtml....... è la solita italietta che permette questo....complimenti.....alla faccia dello spirito olimpico
va beh, la risposta al diverso trattamento calcio-altri sport credo di averla trovata nei commenti su quest'articolo.....http://www.gazzetta.it/community/Speciali/Olimpiadi/Primo_Piano/2008/08/17/media_full.shtml....... è la solita italietta che permette questo....complimenti.....alla faccia dello spirito olimpico
modificato Aug 20 '08 a 12:34 pm
 
0
risposta
ma in sostanza a lei cosa cambia se i calciatori viaggiano in business o in economy? che sprecano soldi, mentre altre federazioni non hanno nemmeno i soldi per pagare i tecnici o gli stage di perfezionamento. E alle olimpiadi queste carenze di preparazione/organizzative vengono tutte al pettine.
ma in sostanza a lei cosa cambia se i calciatori viaggiano in business o in economy? che sprecano soldi, mentre altre federazioni non hanno nemmeno i soldi per pagare i tecnici o gli stage di perfezionamento. E alle olimpiadi queste carenze di preparazione/organizzative vengono tutte al pettine.
modificato Aug 20 '08 a 1:21 pm
 
0
risposta
coccolati,viziati e strapagati...ma la "colpa"è della gente che contunua a seguire il calcio,cioè se la gente vuole calcio è normale che stampa ecc diano calcio... però spezzerei una lancia a favore della gazzetta:molte pagine dedicate alle olimpiadi e messe prima del calcio d'estate:asd:forse qualcosa si muove la Vezzali ha ragione su tutto;gran magra figura della figc:sisi:
coccolati,viziati e strapagati...ma la "colpa"è della gente che contunua a seguire il calcio,cioè se la gente vuole calcio è normale che stampa ecc diano calcio... però spezzerei una lancia a favore della gazzetta:molte pagine dedicate alle olimpiadi e messe prima del calcio d'estate:asd:forse qualcosa si muove la Vezzali ha ragione su tutto;gran magra figura della figc:sisi:
modificato Aug 20 '08 a 5:55 pm
 
0
risposta
Stato che prende i soldi da concorsi a premi legati al calcio (totocalcio, totogol etc..) io in ogni caso sono contro la vezzali ma in sostanza a lei cosa cambia se i calciatori viaggiano in business o in economy? In Italia adoriamo le polemiche.. e ce le mettiamo anche quando non servono io sn con la vezzali perchè rappresenta il vero sport italiano!!! in Italia ci sn intere federazioni SENZA soldi tantochè gli atleti si devono pagare i viaggi e addirittura nn possono allenarsi in strutture adeguate (caso più noto la Ferrari si allenava in una ex piscina nn in una palestra vera e propria!!) eppoi vogliamo parlare anche della situazione disastrosa del CIP? ma lo sai che diminuiranno i soldi destinati allo sport perchè hanno tolto l'Ici? invece cosa fa la FGIC? fa tornare i suoi pargoli (sì perchè sn i piccoli del calcio...) da Pechino in Business quando si meritavano la Economy...facendoli essere superiori agli altri atleti azzurri di altri sport.. lo stato o il coni dovrebbe distribuire meglio i soldi tra le federazioni ed evitare che succeddano cose del genere (è impossibile ma lo dovrebbe fare...)
Stato che prende i soldi da concorsi a premi legati al calcio (totocalcio, totogol etc..) io in ogni caso sono contro la vezzali ma in sostanza a lei cosa cambia se i calciatori viaggiano in business o in economy? In Italia adoriamo le polemiche.. e ce le mettiamo anche quando non servono io sn con la vezzali perchè rappresenta il vero sport italiano!!! in Italia ci sn intere federazioni SENZA soldi tantochè gli atleti si devono pagare i viaggi e addirittura nn possono allenarsi in strutture adeguate (caso più noto la Ferrari si allenava in una ex piscina nn in una palestra vera e propria!!) eppoi vogliamo parlare anche della situazione disastrosa del CIP? ma lo sai che diminuiranno i soldi destinati allo sport perchè hanno tolto l'Ici? invece cosa fa la FGIC? fa tornare i suoi pargoli (sì perchè sn i piccoli del calcio...) da Pechino in Business quando si meritavano la Economy...facendoli essere superiori agli altri atleti azzurri di altri sport.. lo stato o il coni dovrebbe distribuire meglio i soldi tra le federazioni ed evitare che succeddano cose del genere (è impossibile ma lo dovrebbe fare...)
modificato Aug 20 '08 a 7:09 pm
 
0
risposta
Mi sono già espresso sulla vicenda e ho considerato tutte le ipotesi possibili riguardo il pagamento della differenza businness-economy, contemplando per ognuna una riflessione. Volevo solo aggiungere che, personalmente, non me la sento di fare del qualunquismo: a me il calcio piace molto, lo seguo e mi appassiona; se mi chiedessero di smettere di seguirlo, probabilmente mi rifiuterei di farlo. Ciò non toglie che sono pronto a sottolineare le storture di un fenomeno che non può più considerarsi sport (e l'episodio di cui stiamo discutendo non può che confermarlo) ma spettacolo. Concludendo il giro di pensieri, l'episodio forse dovrebbe servire da lezione al CONI, che per il prossimo appuntamento olimpico dovrebbe specificare e imporre come linea alle varie federazioni che in sede olimpica TUTTI gli sport e gli sportivi della nazionale sono UGUALI e ugualmente vanno trattati.
Mi sono già espresso sulla vicenda e ho considerato tutte le ipotesi possibili riguardo il pagamento della differenza businness-economy, contemplando per ognuna una riflessione. Volevo solo aggiungere che, personalmente, non me la sento di fare del qualunquismo: a me il calcio piace molto, lo seguo e mi appassiona; se mi chiedessero di smettere di seguirlo, probabilmente mi rifiuterei di farlo. Ciò non toglie che sono pronto a sottolineare le storture di un fenomeno che non può più considerarsi sport (e l'episodio di cui stiamo discutendo non può che confermarlo) ma spettacolo. Concludendo il giro di pensieri, l'episodio forse dovrebbe servire da lezione al CONI, che per il prossimo appuntamento olimpico dovrebbe specificare e imporre come linea alle varie federazioni che in sede olimpica TUTTI gli sport e gli sportivi della nazionale sono UGUALI e ugualmente vanno trattati.
modificato Aug 21 '08 a 9:51 am
 
0
risposta
Io il calcio non lo seguo da diversi anni, non riesco a vedere neanche le partite della nazionale. Tuttavia non serbo rancore per atleti, tecnici, dirigenti della federazione con più tesserati e ovviamente con più risorse economiche. La storia dell'invidia per i guadagni/fama/privilegi dei calciatori viene sempre fuori per un paio di mesetti ogni quattro anni dopo le olimpiadi. Più che altro dovrebbe essere il Coni a imporre stessa classe, permanenza al villaggio olimpico per tutti gli atleti di tutte le federazioni partecipanti. Infine un particolare che nessuno ha sottolineato: la Vezzali è sposata con un calciatore professionista di serie C.....
Io il calcio non lo seguo da diversi anni, non riesco a vedere neanche le partite della nazionale. Tuttavia non serbo rancore per atleti, tecnici, dirigenti della federazione con più tesserati e ovviamente con più risorse economiche. La storia dell'invidia per i guadagni/fama/privilegi dei calciatori viene sempre fuori per un paio di mesetti ogni quattro anni dopo le olimpiadi. Più che altro dovrebbe essere il Coni a imporre stessa classe, permanenza al villaggio olimpico per tutti gli atleti di tutte le federazioni partecipanti. Infine un particolare che nessuno ha sottolineato: la Vezzali è sposata con un calciatore professionista di serie C.....
modificato Aug 21 '08 a 8:33 pm
 
0
risposta
va beh, la risposta al diverso trattamento calcio-altri sport credo di averla trovata nei commenti su quest'articolo.....http://www.gazzetta.it/community/Speciali/Olimpiadi/Primo_Piano/2008/08/17/media_full.shtml....... è la solita italietta che permette questo....complimenti.....alla faccia dello spirito olimpico mamma mia....che imbecilli... davvero delle persone di un'ignoranza spaventosa!!
va beh, la risposta al diverso trattamento calcio-altri sport credo di averla trovata nei commenti su quest'articolo.....http://www.gazzetta.it/community/Speciali/Olimpiadi/Primo_Piano/2008/08/17/media_full.shtml....... è la solita italietta che permette questo....complimenti.....alla faccia dello spirito olimpico mamma mia....che imbecilli... davvero delle persone di un'ignoranza spaventosa!!
modificato Aug 22 '08 a 8:11 am
 
0
risposta
anteprima immediata
inserisci almeno 10 caratteri
ATTENZIONE: Hai menzionato %MENTIONS%, ma non possono vedere questo messaggio e non ne riceveranno notifica
Salvataggio...
Salvato
With selected deselect posts show selected posts
Tutti i messaggi di questo argomento saranno cancellato ?
Bozza in attesa ... Click per tornare alla modifica
Elimina la bozza